IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power, pubblicati i pareri tecnici preliminari del comitato scientifico sullo studio del Cnr

Entro maggio le valutazioni conclusive dell’osservatorio regionale

Più informazioni su

Regione. La pubblicazione sul sito www.ambienteinliguria.it dei pareri tecnici preliminari formulati dagli esperti sia del comitato scientifico sia dell’Ist-Ospedale Policlinico San Martino, in quanto committente, in merito allo Studio epidemiologico realizzato dal Cnr di Pisa sui possibili effetti sulla salute della centrale Tirreno Power, chiusa dal marzo 2014.

È quanto disposto da Regione Liguria, nell’ambito del complesso iter relativo al lavoro, ancora in corso, dell’osservatorio regionale salute e ambiente, che è stato riattivato, insieme al relativo comitato scientifico, per effettuare le indispensabili valutazioni e i necessari approfondimenti rispetto al documento del Cnr, commissionato prima che il sito produttivo fosse chiuso.

Regione Liguria ricorda, infatti, che “l’osservatorio era stato sospeso dalla precedente amministrazione con un provvedimento del 5 agosto 2014, a seguito della chiusura di Tirreno Power: cessata l’attività della centrale, infatti, era venuto meno il presupposto dell’attività dell’osservatorio stesso e del relativo comitato tecnico scientifico. Al contempo, lo studio in questione era stato commissionato prima della chiusura della centrale, per valutare l’eventuale impatto sulla salute legato alla prosecuzione dell’attività del sito produttivo”.

“Questa amministrazione, una volta entrata in possesso dello studio epidemiologico del Cnr, ha riallacciato i fili della vicenda, ricercato tutti i componenti dell’osservatorio regionale e del comitato scientifico di valutazione, convocando una prima riunione il 15 marzo scorso – dicono da Regione – Sulla base dei pareri tecnico scientifici degli esperti saranno quindi formulate, entro il mese di maggio, le valutazioni conclusive dell’osservatorio che verranno ugualmente pubblicate, nell’ottica della massima trasparenza”.

Qui il link alla documentazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.