IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sorpassi azzardati ad alta velocità per sfuggire ai carabinieri: identificato e sanzionato

Dopo una manovra azzardata il veicolo non si è fermato all'alt dei militari: il mezzo è stato poi abbandonato a Millesimo

Carcare/Millesimo. E’ stato identificato dai carabinieri il conducente protagonista di un inseguimento da film con i militari, avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì scorso lungo la strada che da località Case Lidora conduce fino a Millesimo. L’uomo, a bordo di un Pick-Up bianco, dopo una serie di sorpassi pericolosi e ad alta velocità, non si era fermato all’alt dei carabinieri riuscendo a sfuggire alla pattuglia di carcarese impegnata nei controlli stradali.

Il conducente, alla vista dei militari, si è dato alla fuga con una serie di manovre spericolate che hanno messo a rischio altri veicoli che si trovavano sulla strada, con il rischio di gravi incidenti. Nonostante l’inseguimento di altre pattuglie il veicolo è stato ritrovato a Millesimo, con gli occupanti fuggiti. Il mezzo è risultato intestato ad una azienda operante nel settore delle costruzioni elettrotecniche.

Dopo le indagini e gli accertamenti dei carabinieri il conducente è stato identificato e gli sono state contestate tutte le infrazioni al codice della strada commesse nella pericolosa fuga, una bravata che gli è costata il ritiro della patente e sanzioni amministrative per circa 2.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.