IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scippo a Mongrifone, Silp Cgil all’attacco: “Assurdo che nessuna telecamera lo abbia ripreso”

L'allarme del sindacato: "Cittadini e poliziotti sono alle prese con disagi che denunciamo da tempo"

Savona. “Quello che è accaduto domenica pomeriggio alla stazione ferroviaria di Savona ha dell’incredibile”. Inizia così la riflessione del segretario del Silp Cgil di Savona Luigi Sanguinetti su quanto successo ad una donna che è stata scippata (leggi qui) mentre era su un treno fermo a Mongrifone.

“In realtà l’aspetto che lascia sgomenti è al tempo stesso così assurdo da sembrare irreale. Una donna, anziana, mamma ed in attesa di ripartire a bordo del treno, in quel momento fermo alla stazione di Savona, viene avvicinata da due giovani che le strappano di mano il portafoglio. Urla, panico, corsa dalla Polfer per denunciare l’accaduto e la triste sorpresa: nessuna telecamera inquadra l’area interessata dal fatto. Un’area importante. Una carenza che ora rischia di ripercuotersi su altri ignari passeggeri” attaccano dal Silp.

“Cittadini e poliziotti sono alle prese con disagi che denunciamo da tempo ma trovarsi, ora, a dover far a meno anche di supporti importanti come le telecamere che orami sono un aiuto prezioso e insostituibile per le indagini e la sicurezza non è accettabile. Non bastano i pochi poliziotti che finalmente il dipartimento della pubblica sicurezza ha inviato a rinforzare la Questura di Savona, come da noi più volte richiesto. Altri ne arriveranno tra qualche mese ma saranno appena sufficienti a ripristinare la sicurezza che sta a cuore di tutti” aggiunge Sanguinetti.

“Tutti questi sforzi non possono però poi essere vanificati dalla mancanza di qualche euro per l’acquisto di telecamere che oltre a garantire sicurezza preventiva al cittadino, forniscono ai poliziotti importanti strumenti di supporto alle indagini” conclude il segretario del Silp Cgil.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.