IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, sorpreso con 14 dosi di cocaina in casa: arrestato dai carabinieri

Domani mattina sarà processato per direttissima

Savona. I carabinieri della compagnia di Savona hanno arrestato Michele Loi, 63enne disoccupato originario di Orisei ma residente nella città della Torretta, con l’accusa di detenzione di stupefacenti.

Al termine di un’intensa attività di indagine, stamattina i militari hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione del 63enne rivenendo 14 dosi di cocaina, per un peso di circa 7 grammi, già pronte per essere immesse sul mercato, tutto il materiale per il confezionamento delle dosi e una certa quantità di contanti, risultato essere i proventi dell’attività di spaccio. Tutto il materiale è stato sequestrato ed ora è al vaglio degli inquirenti.

Dopo le incombenze di rito, l’arrestato è stato trasferito nelle camere di sicurezza della caserma di Savona e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Domani mattina sarà processato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.