IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, assemblea ordinaria per l’associazione “Cresci”

Cresci ha speso per i vari interventi che rientrano negli scopi statuari una cifra di circa 100.000 euro

Savona. Venerdì 20 aprile nella sede dell’associazione “Cresci” in Via Amalfi a Savona si è svolta l’Assemblea ordinaria dei soci aperta dalla relazione con cui il presidente Carlo Mantero ha ricordato le molteplici iniziative organizzate dall’associazione Cresci durante il 2017.

“Siamo molto felici di riscontrare sempre un grande e sincero apprezzamento da parte di molti Savonesi per i temi dedicati in generale al mondo dell’infanzia e al miglioramento delle condizioni dei piccoli ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale San Paolo di Savona” ha affermato Mantero.

“Nel corso della serata è stato poi esaminato il Bilancio 2017 che è stato illustrato nelle varie voci da Claudio Sabattini presidente del Collegio dei Revisori dei conti dell’Associazione. Nel 2017, a fronte di una lieve diminuzione rispetto al 2016 delle entrate rappresentate principalmente da erogazioni liberali, da donazioni di soggetti pubblici e privati e dalle offerte raccolte direttamente dall’associazione durante le varie iniziative, Cresci ha speso per i vari interventi che rientrano negli scopi statuari una cifra di circa 100.000 euro. Si tratta di una cifra in linea con quelle degli anni precedenti” spiegano dall’associazione.

“Ricordiamo inoltre a tutti coloro che sono interessati alle iniziative di Cresci che possono restare in contatto con l’Associazione e scoprire i prossimi appuntamenti tramite la pagina Facebook https://www.facebook.com/AssociazioneCRESCI/ e tramite il sito internet http://www.cresci.it/ ” spiega per il Consiglio Direttivo dell’associazione Cresci Alessandro Oderda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.