IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, è Fisar a “guidare” la Liguria a Vinitaly 2018

La rassegna ha preso il via ieri e proseguirà sino a mercoledì 18 aprile a Verona

Regione. L’Enoteca Regionale Ligure ha scelto Fisar per guidare tutte le degustazioni del padiglione Liguria durante la 52esima edizione di Vinitaly, inaugurata ieri a Verona e visitabile sino al 18 aprile 2018.

Venticinque i sommelier della Federazione impegnati quotidianamente nella Sala Degustazioni per condurre il pubblico di operatori e wine lovers alla scoperta delle eccellenze del territorio ligure, presentando le oltre 1.200 bottiglie delle 150 etichette in esposizione.

A coordinare i 50 turni di sommellerie sono le delegazioni Fisar di Genova, Savona, Imperia, Tigullio Cinque Terre e Varazze, con il supporto di tutti i delegati della Regione impegnati sul campo.

“Da Sempre Fisar promuove con passione la cultura del vino in tutte le regioni italiane, – ha dichiarato Graziella Cescon, presidente nazionale di Fisar.  – Questo accordo con l’Enoteca Regionale Ligure ci rende molto orgogliosi di essere parte attiva nella valorizzazione di un territorio tanto ricco di eccellenze enoiche. Valorizzare il comparto enoico tricolore è uno dei nostri obiettivi, e i nostri Sommelier liguri sono fieri ambassador della Federazione e del suo impegno su scala nazionale”.

Di seguito, il programma della rassegna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.