IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Savona, pesano le assenze: passo falso a Bogliasco risultati

I biancorossi, a segno solamente due volte su otto occasioni con l'uomo in più, cedono per 12 a 7

Savona. Torna a sorridere il Bogliasco Bene che dopo oltre due mesi di astinenza rinnova l’appuntamento con la vittoria. Gioia doppia per i biancazzurri allenati da Daniele Bettini che alla Vassallo travolgono 12 a 7 il Savona nel sempre sentitissimo derby ligure. I biancorossi guidati da Alberto Angelini hanno pagato le assenze, essendo privi di due pedine importanti come De Freitas Guimaraes, infortunato, e Giovanni Bianco, reduce da un intervento chirurgico al ginocchio.

Condotta di gara per una volta esemplare quella di Guidaldi e compagni, capaci di essere praticamente perfetti nella percentuale ad uomo in più. Tutte le nove superiorità numeriche a propria disposizione vengono infatti sfruttate al meglio dai biancazzurri. Tutto il contrario dei savonesi, in grado di pungere solamente in due delle otto occasioni di vantaggio avute.

Altro merito dei bogliaschini è stato quello di reagire prontamente al fulmineo vantaggio ospite, timbrato dall’ex Ravina dopo meno di un minuto e mezzo. Tre reti in rapida successione, firmate da Fracas, Lanzoni e Monari, scavano il primo solco della gara. Divario che rimane inalterato dopo il botta e risposta del secondo tempo, quando gli squilli di Guidaldi e Cimarosti vengono bilanciati dalla doppietta di Lorenzo Bianco.

Tra i pali dei savonesi Missiroli prende il posto di Soro. È nel terzo quarto che Bogliasco ipoteca l’incontro, mettendo a referto un parziale di 4 a 2 che porta il punteggio sul 9-5, dopo le reti di Fracas, Lanzoni, Gambacorta e Ferrero. Le quattro reti di vantaggio non fermano l’incedere dei levantini che nel finale incrementano ulteriormente il divario violando la porta biancorossa due volte con Lanzoni ed una con Monari.

Sabato 5 maggio la Rari Nantes Savona sarà nuovamente impegnata in trasferta. I biancorossi saranno ospiti a Firenze della Rari Nantes Florentia. L’incontro avrò inizio alle ore 18.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – Rari Nantes Savona 12-7
(Parziali: 3-1, 2-2, 4-2, 3-2)
Bogliasco Bene: Prian, Ferrero 1, Di Somma, Lanzoni 4, Brambilla Di Civesio, Guidaldi 1, Gambacorta 1, Monari 2, Cimarosti 1, Fracas 2, Puccio, Sadovyy, Di Donna. All. Daniele Bettini.
Rari Nantes Savona: Soro, Novara, Damonte 2, Steardo, Bianco 2, Ravina 2, Piombo, Milakovic, Delvecchio, Colombo 1, Calderi, Teleki, Missiroli. All. Alberto Angelini.
Arbitri: Riccardo D’Antoni (Siracusa) e Filippo Gomez (Napoli). Delegato Fin: Gianfranco Tedeschi (Genova).
Note. Superiorità numeriche: Bogliasco 9 su 10, Savona 2 su 8. Uscito per limite di falli Milakovic nel quarto tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.