IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: a Savona va in scena il campionato regionale

Presso il palazzetto dello sport si svolgeranno semifinali e finali, che stabiliranno i qualificati per la fase nazionale

Savona. Lo Sport Savona Ring Fighter Team del maestro Dibari è impegnato in una nuova sfida, quella di riuscire in una decina di giorni a mettere in piedi il campionato regionale, con le semifinali e le finali, per sabato 21 e domenica 22 aprile, per permettere ai pugili liguri di poter combattere e di poter vincere i regionali per poi qualificarsi per i campionati italiani di pugilato Fpi.

“Dato il poco preavviso che avevamo per organizzare – spiega Lorenzo Dibari – per motivi logistici la riunione rischiava di non essere più svolta”.

Si sono unite allo Sport Savona Ring Fighter Team, che vede tre atleti in gara, la Celano Boxe di Genova, anch’essa con 3 atleti, e la Sanremo Boxe.

Sabato alle ore 19 avranno inizio le semifinali regionali; domenica dalle ore 19 si terranno le finali presso il palazzetto dello sport di Savona. Per chi vincerà si apriranno le porte dei nazionali.

“Venite tutti a sostenere i ragazzi di casa – invita Dibari -. Ricordiamo inoltre che la Asd Sport Savona Ring Fighter insegna lo sport da combattimento, muay thai, kick boxing, pugilato, eccetera, il martedi e giovedi dalle ore 17 alle 19 e il sabato dalle 16 alle 18 nella sala ring, invece nella sala tatami lunedi dalle ore 20 ed il mercoledi dalle ore 19,30″.

“Il mio team – prosegue – sta compiendo un ottimo lavoro, dedicando tutti i giorni tempo a tutti i ragazzi di ogni settore effettuando un insegnamento mirato e specifico. Questo fa che i ragazzi mantengano la passione per il gruppo sportivo e non prendano strade sbagliate”.

Il team savonese sarà impegnato domenica 29 aprile a Milano in una grande competizione, presentandosi con ben dieci atleti, e il 12 maggio a Genova con un altra gara di notevole importanza: è un periodo della stagione molto impegnativo per tutta la società.

Nella foto, da sinistra: l’allenatrice Francesca Renzoni, il maestro Lorenzo Dibari, l’allenatore Claudio Salvioli, il tecnico Riccardo Milani con i due pupilli del settore giovanile, ovvero Gabriele Dibari per la muay thai e Nicolò Siccardi per il pugilato, argento al Trofeo Alberto Mura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.