IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, Carrara all’attacco su piazza Martiri: “Restyling ridicolo come spesa e intervento”

Nuovo affondo dell'esponente della minoranza pietrese che ha presentato una mozione consiliare

Pietra Ligure. Il capogruppo di minoranza Mario Carrara torna all’attacco dell’amministrazione comunale di Pietra Ligure e nel mirino finisce questa volta l’annunciato intervento di restyling presentato dal Comune per piazza Martiri della Libertà. “Leggendo l’annuncio del Comune ci siamo detti: era ora… Invece, analizzando nel dettaglio la delibera approvata dalla giunta comunale prevede una cifra irrisoria per i lavori di riqualificazione, 1350 euro… Manco comprare una panchina!” sottolinea l’esponente della Lista Civica dei Pietresi, che ha già presentato una mozione consiliare per chiedere spiegazioni sulla riqualificazione della centralissima piazza pietrese.

“Sarebbe stato indispensabile un rifacimento della pavimentazioni e altri interventi di miglioria urbana per dare nuovo appeal alla piazza, con l’acquisto di nuove panchine,  cestini e fioriere, invece nulla di tutto ciò… Da tempo come minoranza avevamo sollecitato la necessità di un’opera di restyling, con la speranza, però, di un vero investimento per avere uno spazio fondamentale per la cittadina completamente rinnovato” aggiunge Carrara, che parla apertamente di “bufala” della giunta e della maggioranza.

“La piazza, che dovrebbe rappresentare un “biglietto da visita” per l’immagine della città, è, purtroppo, “scivolata” verso un declino di profonda “bruttura, desolazione e sciatteria”. Serve una vera ristrutturazione: inoltre, con la nostra mozione impegniamo la giunta per modificare la stessa pendenza della piazza, che ora converge sulle due parti laterali e non sul centro”.

“I pietresi si attendono un intervento “qualificante” che comportasse un costo adeguato, valutato, viste le dimensioni della piazza ed i costi correnti, in almeno 2-300 mila euro” conclude Carrara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.