IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, alveo del rio Ranzi invaso dall’acqua. Carrara ancora all’attacco: “Lavori sbagliati”

"L'abbassamento dell'alveo provocherà sempre allagamenti e problemi di accessibilità al litorale"

Pietra Ligure. Dopo l’articolo pubblicato da IVG.it sulla situazione dell’accesso al litorale di Pietra Ligure sono arrivate altre foto sul caso della spiaggia del ponente pietrese. E il consigliere comunale di minoranza Mario Carrara rincara la dose: “Tutto l’alveo del Rio Ranzi, che rappresenta anche l’accessibilità alla spiaggia, è invaso dall’acqua. Tuttavia, non è acqua del torrente, ma è quella del mare che, per effetto della mareggiata, è “entrato” nel letto del fiume “arrampicandosi” ben bene verso l’interno” afferma l’esponente della minoranza, che aveva già presentato una mozione in Consiglio comunale.

Il capogruppo consiliare della Lista Civica dei Pietresi aggiunge: “É la conferma del contenuto dell’articolo, cioè che i lavori sono stati fatti non “a ragion veduta”, perché, d’ora innanzi, l’abbassamento dell’alveo che è stato fatto provocherà sempre una situazione come quella odierna”.

“Situazione che, tuttavia, non finisce lì, agli immediati effetti “della mareggiata” e basta, perché poi rimarranno vaste pozzanghere che allagando tutto l’alveo stesso, ristagneranno permanenti per diverso tempo, impedendo l’accessibilità al litorale” conclude Carrara.

In questo video l’attuale situazione all’alveo del rio Ranzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.