IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ore di ansia ad Albisola per la scomparsa della 23enne Alice Cuvato foto

Non se ne hanno più notizie dalla notte scorsa

Albisola Superiore. E’ finito anche su “Chi l’ha visto?” il caso di Alice Cuvato, 23enne originaria di Albisola Superiore della quale non si hanno più notizie dalla notte scorsa.

La giovane è alta circa un metro e 63 centimetri, ha capelli ed occhi castani e al momento della sua scomparsa indossava un giubbotto tipo “bomber” grigio e nero con pellicciotto marrone nel cappuccio e un braccialetto di plastica rosso molto vistoso, smalto grigio e rosa. Ma potrebbe indossare pantaloni scuri e scarpe bianche.

Come si legge anche sul sito del programma televisivo di Rai3, Alice “vive con la madre ad Albisola Superiore. Sta attraversando un periodo particolarmente difficile e per questa ragione, durante la notte, la madre l’ha cercata in casa per sapere se stesse bene o avesse bisogno di qualcosa. Non avendola trovata, la donna è uscita subito a cercarla ma senza esito”. A darle una mano nelle ricerche la sorella ed il fratello, gli zii di Alice. In mattinata la famiglia ha deciso di rivolgersi ai carabinieri.

Secondo quanto riferito, la giovane “negli ultimi giorni ha manifestato la volontà di raggiungere Milano: potrebbe aver preso un treno ed essere passata per le stazioni ferroviarie di Albisola, Savona e Genova. Non ha con sé i farmaci per la sua terapia”. A confermare la possibilità di un allontanamento in treno verso Milano una traccia rinvenuta dai carabinieri sul cellulare della ragazza, che la mamma ha consegnato ai carabinieri: secondo la cronologia del browser, la ragazza avrebbe cercato in Rete informazioni sui treni diretti verso il capoluogo lombardo.

Alice Cuvato Scomparsa Albisola

Un appello è stato lanciato anche dal padre della giovane, Ivan Cuvato, che sulla sua pagina Facebook scrive: “Ti prego amore, torna a casa. Ti vogliamo tutti bene”.

Chi dovesse avvistarla può contattare “Chi l’ha visto?” o il padre al numero 3494498961.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.