IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Negli ospedali liguri torna lo speciale “menù tipico ligure” fotogallery

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, gli assessori della giunta ed i consiglieri regionali hanno visitato i reparti dei diversi ospedali liguri

Liguria. Trofie al pesto, baccalà con patate e olive taggiasche, focaccia ligure, zimino di ceci, buridda di seppie, torta pasqualina e come dolce i tradizionali canestrelli: sono alcuni dei piatti tipici regionali che le aziende sanitarie e ospedaliere della Liguria hanno servito ai degenti ricoverati negli ospedali della Liguria.

Negli ospedali liguri torna lo speciale “menù tipico ligure”

L’iniziativa “Menu tipico ligure” ha interessato tutte le strutture sanitarie della nostra, che hanno offerto ai loro ospiti un pranzo a base di prodotti tipici locali, ciascuno rispettoso delle tradizioni del territorio.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, assessori della giunta e consiglieri regionali hanno visitato i reparti dei diversi presidi del territorio. Nel savonese, l’assessore Mai si è recato all’ospedale di Albenga, il consigliere Angelo Vaccarezza al Santa Corona di Pietra Ligure. Al San Paolo di Savona c’erano Francesco Bruzzone e Paolo Ardenti che, a seguire, si è recatopresso l’ospedale di Cairo Montenotte. Il Dg Asl 2 Eugenio Porfido era presente all’ospedale San Paolo di Savona.

Negli ospedali liguri torna lo speciale “menù tipico ligure”

Altro elemento caratterizzante è l’utilizzo di prodotti locali, il ricorso alla filiera corta grazie al coinvolgimento di fornitori qualificati del territorio. A curare i menù sono stati i responsabili delle unità operative di dietologia dei diversi presidi, concordi nell’affermare che “quella ligure è una cucina leggera, varia ed equilibrata quindi adatta per chi deve seguire una dieta sana e gustosa allo stesso tempo. Pesce, verdure, legumi, olio la fanno da padroni nella tradizione ligure e sono gli elementi caratterizzanti anche di un regime alimentare corretto e salutare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.