IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti, a Roccavignale esito positivo dall’incontro sull’avanzamento dello Sprar

Il progetto nato Insieme ai Comuni di Cengio, Cosseria, Millesimo e Murialdo coinvolge 51 stranieri

Roccavignale. Incontro sull’iter di avanzamento dello Sprar (servizio per richiedenti asilo e rifugiati) con i Comuni di Roccavignale, Millesimo, Cengio, Murialdo e Cosseria, che dal primo ottobre hanno avviato il progetto di accoglienza per 51 persone, interamente finanziato dal ministero.

Ieri e oggi due funzionari del servizio centrale hanno effettuato un controllo per la parte contabile e quella organizzativa.
“Un’esperienza molto interessante, soprattutto l’atto conclusivo di oggi pomeriggio di sintesi e di confronto con loro, i sindaci e gli enti gestori (Cooperarci e fondazione L’Ancora) – spiegano dal Comune di Roccavignale – Grandi opportunità per i ragazzi ma anche per il territorio dove ci saranno in questi tre anni approcci professionali con ricadute positive per tutti”.

Con la primavera inizieranno nuovi tirocini dei ragazzi nelle aziende locali in modo da insegnare un mestiere e fornire loro una possibilità di integrazione e di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.