IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, la primavera fa i capricci: un lunedì piovoso dà il via a una settimana instabile previsioni

Solo verso il fine settimana potremo avere, forse, un miglioramento duraturo: le previsioni di Limet

Più informazioni su

Liguria. La nuova settimana si apre con una ripresa delle condizioni instabili portate da una perturbazione apripista che coinvolge anche la nostra regione. Previste nei prossimi giorni ancora dei nuovi corpi nuvolosi forieri di precipitazioni. Lo affermano le previsioni del Centro Limet.

La circolazione atmosferica a livello europeo torna ad essere governata da una figura di bassa pressione che nei prossimi giorni porterà sulla nostra regione diversi millimetri di pioggia. Tali precipitazioni saranno agevolate dalla presenza del minimo di bassa pressione collocato ad ovest dell’Italia, in una posizione tale da orientare le correnti sul nostro Paese dirette dai quadranti meridionali.

In conseguenza di questo, nei prossimi giorni assisteremo ancora in prima persona al volto più irrequieto di una primavera che quest’anno continua a premere il pedale dell’acceleratore verso scenari di tempo incerto.

Già in queste ore un primo corpo nuvoloso “apripista”, porta con sé delle precipitazioni a carattere discontinuo. Anche la temperatura, dopo l’exploit di tepore ieri pomeriggio, accenna ad un certa flessione visibile soprattutto nei valori massimi. Nel corso della giornata le condizioni atmosferiche tenderanno comunque a migliorare almeno in parte, anche se i cieli resteranno in gran parte nuvolosi.

Come anticipato le temperature, coerentemente con la presenza della pioggia e la mancanza dell’irraggiamento solare diretto, tendono ad un fisiologico ribasso ma restano comunque su valori molto miti. Un picco di frescura verrà toccato nella giornata di mercoledì.

Con tutta probabilità, per avere un ritorno a condizioni atmosferiche più stabili, bisognerà aspettare la parte conclusiva della settimana, quando i modelli iniziano ad identificare un nuovo, parziale rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.