IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, aprile si traveste da luglio: bel tempo e temperature miti sulla Liguria previsioni

Caldo anche nell’entroterra

Più informazioni su

Liguria. Dopo una prima fase decisamente dinamica, connotata da assidui passaggi piovosi, fenomeni temporaleschi e nevicate fino a quote relativamente basse, la stagione primaverile inverte la rotta, mostrando il suo lato più benevolo, tanto benevolo da darci l’idea di essere stati catapultati tre mesi in avanti sul calendario.

Meteo Sole Varazze

Se fino alla settimana scorsa il cappotto capeggiava nei nostri armadi, da una manciata d’ore a questa parte ci si chiede se davvero non si abbia viaggiato con la macchina del tempo.

Il promontorio anticiclonico responsabile della ritrovata stabilità atmosferica e del tepore degli ultimi giorni sul nord-Italia e sulla Liguria, nelle prossime ore andrà ulteriormente rafforzandosi sull’Europa centrale. Questa situazione favorirà, di fatto, il prosieguo di condizioni di bel tempo sui nostri lidi, condite da temperature decisamente miti (massime superiori a 27/28 gradi nella giornata di ieri) più consone al mese di giugno o luglio, che non al mese di aprile.

Basti osservare il quadro termico che stamane accompagna l’alba lungo le riviere, già diffusamente avviate oltre la ragguardevole soglia di 20 gradi. Caldo anche nell’entroterra ove, anche nei più profondi fondovalle del versante padano, a fatica la colonnina di mercurio è scesa al di sotto di 5 gradi.

Il dì proseguirà terso e soleggiato ovunque; gli unici disturbi potranno manifestarsi in delimitati settori montuosi, segnatamente il gruppo alpino e pre-alpino di confine tra l’imperiese ed il cuneese e l’areale appenninico a cavallo tra la val Trebbia e la val d’Aveto; in queste zone, durante le ore centrali, prenderà piede la consueta attività cumuliforme, ma che difficilmente porterà ad apprezzabili conseguenze, se non a localizzati e brevi piovaschi. Entro la sera le nubi andranno dissolvendosi, lasciando nuovamente posto ad un caldo sole.

Il vento spirerà debole, od al più moderato, dai quadranti settentrionali sul centro-ponente regionale, da quelli meridionali, invece, lungo la riviera di levante. I mari si presenteranno generalmente calmi o poco mossi, mossi solamente al largo dell’imperiese.

Sul fronte termico, non assisteremo a scossoni degni di nota rispetto alla giornata di ieri: le temperature massime si attesteranno prevalentemente tra 22 e 26 gradi, senza marcate distinzioni tra la linea di costa e l’interno. Punte superiori a 27/28 gradi saranno possibili lungo la riviera savonese, oltre che sul Tigullio. In ulteriore, lieve risalita lo zero termico, fino a 3200/3400 metri di quota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.