IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liceo musicale, Vaccarezza: “Merito di un privato e dell’azione di Forza Italia, ad Albenga come in Regione” foto

L'esponente forzista ricorda la cronistoria che ha portato al nuovo indirizzo formativo

Albenga. Il capogruppo FI in Consiglio regionale Angelo Vaccarezza rivendica il merito di aver portato il liceo musicale ad Albenga e questo grazie ad un emendamento che era passato al vaglio del Consiglio regionale e poi approvato. Il liceo musicale di Albenga, della cui nascita oggi molti si appropriano, della cui genesi si fanno vanto e della cui istituzione si appuntano medaglie, ha in realtà una storia molto semplice: nasce infatti, dalla volontà del Sig. Tony Costa, padre di un ragazzo che per frequentare le lezioni del liceo musicale, doveva partire dal ponente della provincia di Savona per arrivare fino a La Spezia – ricorda l’esponente forzista -. Insieme al Sig. Costa, un gruppo di genitori, animati dal buon senso di creare una nuova opportunità di studio per i loro ragazzi, portano avanti la richiesta, dopo aver individuato l’area di Albenga come baricentrica per servire tutto il ponente della regione”.

“Dalla raccolta firme la questione arriva al mondo della politica e lì iniziano i problemi. L’amministrazione provinciale infatti, NON inserisce il liceo musicale nel piano dell’offerta formativa, poiché il partito democratico si prodiga per impedirne la nascita nonostante il comune di Albenga, su iniziativa del Capogruppo Consiliare di Forza Italia Eraldo Ciangherotti, abbia votato un ordine del giorno favorevole all’iniziativa. Alla fine, la questione arriva al tavolo competente del Consiglio Regionale. Normalmente l’Assemblea, si limita a ratificare quanto deciso dall’Amministrazione Provinciale; se così fosse stato, non vi sarebbe oggi nessun Liceo Musicale ad Albenga. Le cose per fortuna non sono andate così…” afferma ancora Vaccarezza.

È stato presentato infatti in autonomia un emendamento che, implementando l’offerta formativa della provincia di Savona, ha permesso l’inserimento del liceo musicale di Albenga. Quell’atto porta il mio nome, l’ho presentato io. Il Partito Democratico a Genova, come già fatto a Savona, in allora si schierò contro l’iniziativa, tanto da non votare a favore del Liceo Musicale Ingauno, addirittura presentando un ordine del giorno contrario. Per amore di verità, mi preme segnalare che nemmeno il Movimento 5 Stelle ha votato a favore del Liceo Musicale di Albenga”.

“Se oggi si festeggia il traguardo raggiunto, il merito è da ascrivere all’iniziativa di un privato, Tony Costa, promossa dal Capogruppo di Forza Italia in comune ad Albenga Eraldo Ciangherotti, concretizzata dal Presidente del Gruppo Consiliare Forza Italia Regione Liguria Angelo Vaccarezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.