IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le scuole in Comune”, gli alunni cerialesi in visita a palazzo civico

Protagonisti dell'iniziativa i bimbi delle classi III^ A, III^B e III^ C della Scuola Secondaria di primo Grado di Ceriale

Più informazioni su

Ceriale. Nella mattinata di ieri il sindaco, il segretario comunale, gli amministratori e i funzionari del Comune hanno accolto nella Sala Consiliare del Palazzo civico gli alunni delle classi III^ A, III^B e III^ C della Scuola Secondaria di primo Grado di Ceriale, accompagnati da alcuni insegnanti, per un incontro che conclude la realizzazione del progetto “Le Scuole in Comune”.

“In questa occasione, che rientra nell’ambito di un programma di promozione di cittadinanza attiva, il Sindaco ha spiegato ai ragazzi l’organizzazione e il funzionamento del Comune e il ruolo dell’ Amministrazione. Successivamente il primo cittadino ha risposto a tutte le domande che gli alunni gli hanno posto, in uno stimolante confronto” spiegano dal Comune di Ceriale.

Al termine dell’appuntamento gli alunni sono stati accompagnati in una breve visita dell’Ufficio del Sindaco, dove sono state scattate le foto di rito. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione è voluta dall’Amministrazione per avvicinare i giovani alle Istituzioni e si propone principalmente di contribuire a sviluppare il loro senso di appartenenza alla Comunità, aumentando anche la trasparenza dell’attività amministrativa.

L’incontro di ieri è stato preceduto da un rilevante lavoro svolto in classe da insegnanti e studenti in continuità con le attività già programmate di educazione alla cittadinanza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.