IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pallavolo Carcare prepara la decima edizione del torneo internazionale

Gli organizzatori sottolineano l'aspetto scaramantico: chi vi ha partecipato ha poi fatto bene in campionato

Carcare.Un traguardo importante – commenta Claudio Balestra, presidente della Pallavolo Carcare -. L’importanza del torneo è caratterizzata dalla partecipazione di squadre di alto livello che militano in Serie B alle quali si aggiungono ottime formazioni estere delle massime categorie. In questi nove anni il torneo è progressivamente cresciuto nel suo livello di gioco e di questo siamo soddisfatti nell’offrire al pubblico, più o meno addetto ai lavori, uno spettacolo sportivo difficilmente ammirabile da altre parti. La fa da padrone il confronto delle tecniche di gioco delle otto squadre provenienti da varie zone d’Italia e dall’estero, raffinabili poi in fase campionato”.

Ora la società sta concludendo gli accordi con alcune società estere per consentire la loro partecipazione alla prossima edizione del torneo, che si terrà da venerdì 21 a domenica 23 settembre nelle palestre di Carcare e di Cairo Montenotte.

Molto utile è la collaborazione con le giunte comunali delle due città e con l’assessorato allo sport delle Regione Liguria, direttamente coinvolti. Dalla società ci tengono a far sapere anche l’aspetto scaramantico del torneo che ha sempre visto la squadra vincitrice classificarsi poi nelle primissime posizioni del seguente campionato, se non addirittura vincere come nel caso del Martignacco, squadra friulana che, oltre ad arrivare ad un passo dalla promozione in A2, ha anche vinto la coppa Italia

Altro esempio il Mondovì, già vincitore nella prima edizione avvenuta nel 2009 e poi nel 2014, oggi addirittura al terzo posto nella classifica di Serie A2. Caso pilota lo detiene il Cuneo che, dopo aver vinto l’edizione del 2016, oggi è in zona promozione per la Serie A1. Ma anche in terra estera la partecipazione al torneo di Carcare ha portato a buoni risultati, infatti il Ginevra, che ha preso parte all’ultima edizione del torneo, si è ben distinto nel suo campionato.

In conclusione, nel tracciare la cronistoria di questi ultimi nove anni del torneo internazionale di pallavolo femminile riservato alla categoria Serie B italiana e alle “Serie A” estere non si può che essere soddisfatti sia della formula che della partecipazione di squadre di buon rango sportivo.

Per questo decimo anniversario sono in serbo alcune novità che, per il momento, restano chiuse nel cassetto in attesa della comunicazione ufficiale che sarà diffusa a breve.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.