IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio in Consiglio regionale, ma era un falso allarme

E' ancora ignota la causa che ha fatto scattare il dispositivo in caso di emergenza

Più informazioni su

Liguria. Un fischio e una sirena prolungata, con la voce computerizzata che in italiano e in inglese invitava le persone ad abbandonare l’edificio attraverso le vie di uscita. E’ quanto successo oggi in consiglio regionale, intorno alle 14.30, quando si è attivato il sistema che segnalava un incendio e quindi il dispositivo di sicurezza previsto in casi di emergenza.

allarme incendio consiglio regionale

In quel momento l’aula era affollata, essendo in discussione la proposta di proroga della legge sul gioco d’azzardo. A giudicare da ciò che si vede nel nostro video, l’allarme non è stato preso molto sul serio, ma comunque l’edificio di via Fieschi è stato evacuato abbastanza rapidamente.

 Dopo le verifiche del caso e appurato che non ci fosse nessun incendio, le persone sono state fatte rientrare. La discussione, questa sì infuocata, è già ripresa. E’ ancora ignota la causa che ha fatto scattare il dispositivo in caso di emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.