IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giudice sportivo: Pontelungo multato di 100 euro, Aurora di 50 risultati

Ecco le squalifiche dopo i recenti recuperi

Albenga. Comunicato ufficiale regionale della Lnd in formato ridotto questa settimana, dato che ad essere stati presi in esame sono stati solamente alcuni recuperi.

In Eccellenza ancora una sconfitta a tavolino per il Valdivara 5 Terre: la partita del 17° turno tra gli spezzini e il Rapallo va in archivio con il risultato di 0-3, anziché 3-1 com’era finita sul campo.

Per quanto riguarda le squalifiche, tre turni di stop a Gianluigi Bianco (Busalla) che “espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento ingiuriava ripetutamente il direttore di gara”.

In Promozione girone A un turno di stop per Andrea Sacco e Daniele Ventura (Praese).

Al Pallare il ritiro dal campionato è costato un’ammenda di 3.000; ufficializzata la sconfitta per 0-3 dei biancoblù in tutte le restanti partite.

In Prima Categoria girone A, ammenda di 100 euro al Pontelungo “per il comportamento gravemente ingiurioso tenuto dai propri tifosi, nei confronti del direttore di gara e di alcuni calciatori avversari, per tutta la durata della gara”. L’Aurora Calcio è stata multata di 50 euro “per aver determinato un ritardo nell’inizio della gara”.

Michael Ferrari (Pontelungo) è stato fermato per due turni. Una gara di squalifica è stata comminata a Davide Mandaliti, Ergys Brahi, Riccardo Schettini (Altarese), Alessio Santaiti, Thomas Sofrà (Bordighera Sant’Ampelio), Elia De Felice (Sassello) e Matteo Licchello (Sanremo 80).

Nel girone C di Prima Categoria, multa di 150 euro per lo Sciarborasca “per aver presentato all’arbitro la distinta priva di tutti i nomi di battesimo dei calciatori, fornendo a riscontro solo quella presentata in occasione della gara rinviata in data 11 marzo, in cui, peraltro non vi era perfetta corrispondenza dei nominativi dei calciatori, poi scesi in campo nella gara di recupero”.

Antonio Aiello (Sciarborasca), Mohamed Arrache (Vecchiaudace Campomorone), Luca Della Giovanna (Prato) ed Alessandro Pantanella (San Gottardo) sono stati squalificati per una giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.