IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ginnastica Libera: un weekend impegnativo in due differenti competizioni fotogallery

Le atlete spotornesi hanno gareggiato nella seconda prova del campionato Uisp e nella seconda prova regionale Confsport

Spotorno. Grande giornata, domenica 15 aprile, per la Ginnastica Libera, impegnata non in una ma bensì due competizioni, nelle quali le atlete spotornesi si sono fatte valere.

Partendo dalla mattinata, a Spotorno, con la seconda prova del campionato Uisp, per la Seconda Categoria Allieve si annotano un primo posto per Giada Ferraro con fune e palla ed un secondo posto per Emma Ganduglia sempre con fune e palla. Proseguendo per la Categoria Junior, con gli attrezzi fune e cerchio, conquistano un secondo posto Delia Grumeza, un terzo posto Sofia La Scala e un quarto Elisa Testa.

Giunge poi il momento delle più giovani, categoria Piccoli Oscar, che si portano a casa grandissimi risultati: per l’individuale, combinato corpo libero e cerchio, si aggiudicano la fascia oro Eva Astigiano e Arianna Cioè; mentre per le squadre fascia argento per Dalia, Giorgia, Teresa e Sophie e fascia bronzo per Emily, Chiara, Chiara, Martina e Marina.

Passando alla Categoria Mini Prima abbiamo per le Esordienti al combinato corpo libero e palla un quattordicesimo posto per Lorena Cimpeanu, per le Allieve al combinato palla e cerchio un primo posto per Ilaria Prestia ed un quinto posto per Beatrice Bernini, per le Junior al combinato cerchio e fune un secondo posto per Vittoria Valdora e un terzo posto per Gea Mantero. Finisce la competizione Chiara Mossa che si aggiudica un quarto posto alla palla.

A Brugnato, invece, le ginnaste spotornesi erano impegnate nella seconda prova regionale Confsport del campionato Élite. La gara è iniziata con la squadra tre palle e due funi composta da Matilde Cantini, Noemi Costabile, Cecilia Lorenzi, Laura Ruda e Giulia Zunino che ottengono il primo posto.

Per la categoria Giovanissime B arriva il secondo posto di Bianca Buccoliero al corpo libero, mentre tra le Allieve Sindi Domi ottiene l’oro allo stesso attrezzo ed è quarta alla palla. Giada Nieuwenhauzen vince con l’esercizio al nastro ed è sesta al cerchio; conclude, per la categoria Allieve, Marilù Rota che giunge quinta al cerchio ma è vincente nell’esercizio alle clavette.

Per le Junior B due primi posti per Laura Ruda nella palla e nelle clavette; stesso risultato ma nella categoria A2 Matilde Cantini prima nel cerchio e nel nastro. Giulia Zunino (Master B) vince alle clavette ma si deve accontentare questa volta di un argento al nastro; Noemi Costabile, nella A2 Master, va al primo posto con palla e clavette.

Una gara costellata da un po’ di imprecisioni che però non fermeranno le nostre ragazze della Ginnastica Libera che si impegneranno ancora di più per i prossimi appuntamenti che le vedranno impegnate con la Uisp, nella gara di squadra agonistica in programma domenica 22 aprile a Genova Sant’Eusebio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.