IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa a Finale Ligure per i 40 anni dell’antincendio boschivo: “Persone generose e competenti” fotogallery

Sindaci e tanti volontari questa mattina a Finale per l'evento

Finale Ligure. Mattinata in onore dei 40 anni dell’Aib finalese: molti gli ospiti per le celebrazioni nel complesso monumentale di Santa Caterina. Gli onori di casa sono stati ad opera del sindaco Ugo Frascherelli e dell’assessore alla Protezione Civile Andrea Guzzi, che però oggi sono stati più spettatori insieme ai sindaci di Giustenice Mauro Boetto di Tovo San Giacomo Alessandro Oddo. Insieme a loro hanno preso parte all’evento anche il vice prefetto e rappresentanti degli uffici provinciali e regionali.

I veri protagonisti sono stati i volontari. “Oggi la festa è loro” ha detto l’assessore Guzzi. Ed infatti a tenere banco è stato il presidente dell’Aib finalese Giuliano Perissuti, che ha parlato di questi 40 anni di attività dell’antincendio boschivo. “Un onore lavorare e collaborare coi volontari. Non solo persone generose ma competenti. Senza di loro saremmo nulla” ha sottolineato il sindaco Frascherelli.

Piazza Porta Testa è stata addobbata a festa per inaugurare l’autobotte donata dal Comune all’associazione Aib e tutti gli altri mezzi del gruppo di protezione civile che hanno preso parte della giornata di festa.

“Giornata di gioia. Un percorso lungo, fatto di successi, fatiche e momenti drammatici in fasi di allerte meteo e disastri. Ma la nostra è una grande famiglia che lavora in sinergia e con tante passione. Queste le vere forze. Un pensiero ai tanti amici che con noi hanno iniziato ma che oggi non sono più tra noi” ha concluso il presidente dell’Aib finalese.

“Sono donne e uomini che lavorano volontariamente per la nostra sicurezza e protezione intervenendo durante le criticità collegate agli eventi naturali e di emergenza. Grazie a tutti quanti per il loro impegno, puntualità e professionalità!” ha detto il sindaco Alessandro Oddo.
·
“Oggi ho avuto l’onore di presenziare alla manifestazione di festeggiamento dei 40 anni, dalla fondazione, della Squadra AIB e Protezione Civile di Finale Ligure. Una importante realtà di volontariato al servizio delle comunità. Un grazie all’amministrazione di Finale Ligure ed a tutti i volontari per l’invito” ha concluso il sindaco Boetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.