IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dama internazionale, quattro podi savonesi agli Italiani

Vittorie e piazzamenti sul podio per i giovani damisti del Savonese: quattro i piazzamenti sul podio, che aprono a gare internazionali

Savona. Si sono tenuti a Roma nel periodo delle vacanze pasquali i Campionati italiani giovanili di dama internazionale, con gli atleti suddivisi in cinque categorie: sette i ragazzi che hanno rappresentato la provincia di Savona e ben quattro quelli che hanno ottenuto un piazzamento sul podio. 

Nel gruppo dei Minicadetti (under 13) su ventuno partecipanti i primi quattro posti sono stati occupati dai giocatori liguri: primo posto per Mattia Pitzalis, secondo Matteo Fortunato, terzo Alessandro Spica e quarto Nicolò Turone.

Nel gruppo dei Cadetti (under 16), dominato dal neo-maestro quindicenne Vincenzo Sgrò di Reggino, si è classificato settimo Simone Giunta, mentre nel gruppo degli Juniores (under 19), vinto dal giovane campione italiano assoluto Domenico Fabbricatore di Reggino, ha ottenuto un ottimo terzo posto Alessandro Traversa, mentre per l’altro savonese Valerio Langiu il torneo è stato condizionato da qualche problemino di salute che non gli ha permesso di rendere al meglio.

Nel gruppo delle Speranze (under 10) si è imposto il giovanissimo romano Andrea Cappadonia, mentre nel gruppo under 26 c’è stato un ex-aequo tra i due favoriti della vigilia, il maestro Luca Salvato e il maestro Alessio Scaggiante, rispettivamente di Latina e Treviso.

Si sono tenuti anche i campionati blitz, gare con tempo molto ridotto, che hanno visto tre liguri sul podio: Matteo Fortunato vincitore nei minicadetti ,con Alessandro Spica piazzatosi terzo e Alessandro Traversa ancora terzo negli under 19.

Questi risultati lasciano ben sperare per eventuali convocazioni dei giovani campioni liguri alle prossime manifestazioni internazionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.