IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colto in flagrante mentre vende eroina, i carabinieri di Albenga arrestano spacciatore

Nella sua abitazione i militari hanno trovato denaro e una tv al plasma ancora imballata, secondo loro frutto dell'attività di spaccio

Albenga. Ieri i carabinieri della Compagnia di Albenga, nel quadro delle attività mirate alla lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti già in atto da tempo nella Città delle Torri, hanno pedinato, osservato e infine arrestato in Piazza Nenni un tunisino 38enne, pregiudicato, colto in flagrante mentre vendeva due dosi di eroina.

La cliente, una 44enne di San Bartolomeo a Mare, aveva atteso proprio nel parcheggio di Piazza Nenni a bordo della sua auto l’arrivo del pusher per la consegna della droga. La donna, che verrà segnalata dai carabinieri all’Ufficio Tossicodipendenze della Prefettura quale assuntrice di stupefacenti, è stata fermata da una pattuglia del Nucleo Radiomobile qualche decina di metri più avanti, mentre il tunisino veniva bloccato, poco dopo, da personale in borghese del Nucleo Operativo.

Gli stessi militari hanno poi perquisito l’abitazione del pusher nel centro storico ingauno, sequestrando denaro e apparecchiature elettroniche (tra cui un televisore al plasma ancora imballato) ritenute provento dei guadagni connessi all’attività di spaccio. I carabinieri dopo le formalità lo hanno accompagnato direttamente in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.