IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Circolo Scherma Savona: Cadetti a Casale, Master a Pontassieve

I giovani non sono riusciti a qualificarsi per la fase nazionale; Roberto Faldini due volte finalista

Savona. Weekend interlocutorio per i colori savonesi della scherma. I Cadetti under 17 erano impegnati nella prova di Coppa Italia nazionale a Casale Monferrato che classificava i primi 16 alla prova nazionale di categoria per titolo.

“I nostri ragazzi erano partiti con buone possibilità di qualificarsi dato che nelle altre prove avevano dimostrato di essere all’altezza” ci riferiscono i maestri Federico Santoro e Fabrizio Santoro al seguito degli atleti “ma Stefano Satta nel fioretto non ha centrato l’obiettivo per un nonnulla perdendo di un soffio l’assalto decisivo mentre Edoardo Marzullo e Agnese Corsinovi, nella spada, Luca Maretti e Thomas Patriarca nel fioretto, Carolina Gastaldi, Agnese Corsinovi, Ilaria Bertani e Benedetta Bibite nel fioretto, si sono fermate in precedenza. Un vero peccato perché ci credevamo al risultato”.

Contemporaneamente, sulle pedane di Pontassieve, Roberto Faldini nella categoria Master 3 (60-69 anni) centra entrambe le finali nel fioretto e nella sciabola classificandosi ottavo; Eros Vaira al rientro nelle gare di fioretto categoria 3 risulta undicesimo.

I prossimi appuntamenti nel fine settimana per il Circolo Scherma Savona saranno i seguenti. La squadra di fioretto formata da Andrea Baldi, Luca Maretti, Stefano Satta e Thomas Patriarca parte alla volta di Adria per la gara a squadre di categoria B2. Gli Under 14 sono impegnati nel fioretto a Siena per la terza prova del trofeo del Granducato e a Rapallo per il Trofeo del Castello di spada.

Nella foto, il podio di Pontassieve: Roberto Faldini secondo da destra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.