IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Celle Ligure e Varazze capolista, ma in vetta è bagarre in entrambi i gironi risultati

Finale di stagione decisamente avvincente: cinque squadre in corsa per il primato sia nel gruppo A che nel gruppo C

Celle Ligure. Quattro squadre racchiuse in 3 punti. E una quinta che, avendo una partita da recuperare, non è ancora tagliata fuori dai giochi. Il girone A di Prima Categoria sta vivendo un finale di stagione molto appassionante.

La quintultima giornata ha proiettato nuovamente al comando il Celle Ligure: la formazione di mister Massimiliano Ghione è solitaria in vetta a più 2 sulla seconda. I giallorossi hanno battuto per 3 a 2 lo Speranza, ipotecando il successo già nei primi 38 minuti con le segnature di Russo Artimagnella, Sofia su rigore e Suetta. Gli ospiti non si sono dati per vinti e nella ripresa si sono rifatti sotto con le reti di Molinari e Seck, ma il Celle è riuscito a condurre in porto il successo.

La seconda piazza è occupata dalla San Stevese, che ha battuto per 2 a 0 il Quiliano & Valleggia. Al Picasso i padroni di casa sono stati puniti una volta per tempo, dai centri di Gerbasi e Gagliardi. I biancorossoviola, ormai certi di mantenere la categoria, sono stati raggiunti al nono posto da Letimbro e Bordighera Sant’Ampelio che hanno pareggiato 2-2 il loro scontro diretto. Primo tempo di marca ospite, con reti di Vecchiotti e Valenti; nella ripresa i gialloblù savonesi hanno rimediato tornando in parità con i gol di Battistel e Rossetti.

Tornando ai quartieri altri della graduatoria, si annota la quinta sconfitta della Veloce. Due di queste sono arrivate per mano dell’Aurora Calcio, avversaria sgradita ai granata. I cairesi si sono imposti al Levratto per 2 a 1 con reti di Saino nel primo tempo e Pesce nella ripresa. Per i savonesi temporaneo pareggio siglato da Ferrotti.

La formazione di mister Mario Gerundo ora è terza, appaiata alla Dianese e Golfo che ha liquidato il Camporosso per 5 a 1. Per i vincitori doppietta di Di Mario e singole reti di Gorlero, Arrigo e Burdisso; per gli ospiti gol di Lentini su rigore.

Si è arrestata la rincorsa del Pontelungo, che comunque può dirsi soddisfatto dell’ottima sesta posizione che occupa. Gli albenganesi hanno pareggiato 1 a 1 con un Sassello che sta cercando con determinazione di rientrare in corsa per la salvezza. Al gol di Greco per i locali nel primo tempo ha risposto Rebagliati nella seconda frazione.

Pareggio pirotecnico tra Sanremo 80 e San Bartolomeo, con 5 reti per parte. Per gli ospiti, che sono stati in vantaggio anche per 1-4, tre reti di Roberto Iannolo e una ciascuno di Bodiang e Wadha Fatnassi. Matuziani a segno due volte su rigore con Siberie, due volte con Piccolo ed una con Izzetta.

Al contrario, nella partita tra Don Bosco Vallecrosia Intemelia ed Altarese non si sono visti gol. Messina e Orrù hanno ben difeso le rispettive porte e ne è uscito uno 0 a 0 più utile ai valbormidesi, che mantengono 3 punti di vantaggio sul Sanremo 80 e pertanto, con questa situazione, giocherebbero da favoriti lo spareggio salvezza.

Per quanto riguarda il girone C, anch’esso vive una bagarre al vertice con cinque compagini nel giro di 4 punti. Il Varazze ha conservato la vetta, conquistata la settimana precedente, imponendosi per 3 a 0 sul campo del Ravecca. Dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa la capolista ha colpito con Garetto, Mori e Paini. Per la truppa guidata da Luca Calcagno è la diciassettesima vittoria stagionale.

Per vedere risultati e classifica della Prima Categoria girone C clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.