IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, il giornalista Gianni Oliva ospite del liceo Calasanzio

Al centro dell’incontro, voluto dai rappresentanti dell’istituto, l’ultimo libro di Oliva, “Il caso Moro”

Carcare. Ancora una volta il liceo Calasanzio di Carcare apre le proprie porte invitando un noto giornalista e politico italiano, nonché storico e studioso del novecento: Gianni Oliva. E’ accaduto in occasione dell’assemblea di istituto che, martedì scorso, ha visto protagonisti i ragazzi del triennio di liceo classico, scientifico e linguistico.

Al centro dell’incontro, voluto dai rappresentanti dell’istituto, l’ultimo libro di Oliva, cioè “Il caso Moro”. Il caso Moro è stato senza dubbio un episodio importante della storia italiana contemporanea che non sempre i ragazzi conoscono e che la scuola riesce difficilmente ad affrontare compiutamente. Quella di martedì è stata quindi un’ottima occasione per riflettere anche sugli anni di piombo.

La tesi della storico Oliva mette in luce come il rapimento e la morte di Moro siano state una battaglia persa da parte dello Stato, ma anche per i terroristi: “L’ipotesi insurrezionale legata all’attacco al cuore dello Stato non si realizza. Inoltre attraverso questo caso la classe dirigente matura la consapevolezza che il terrorismo sia un attacco alla democrazia e da qui prenderà le contromisure adeguate dalle sezioni anticrimine affidate al generale Dalla Chiesa alla legislazione sui ‘pentiti’ del 1979 che segnano la rivincita dello Stato. La morte di Moro ha segnato quindi un momento di rottura anche all’interno del terrorismo, dal quale lo Stato ha saputo riprendersi e reagire.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.