IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, il candidato sindaco Lorenzi incontra i cittadini di Vispa

Il primo di una serie di appuntamenti in programma in tutte le zone del Comune

Più informazioni su

Carcare. Giovedì 26 aprile, alle ore 21.00 presso la Sala riunioni dell’ex scuola materna di Vispa, Alessandro Lorenzi, candidato sindaco alle prossime lezioni amministrative del Comune di Carcare, incontra i cittadini della frazione.

“Questo – spiega – è il primo di una lunga serie di appuntamenti in programma in tutte le zone del nostro Comune, per parlare delle tante criticità presenti nel territorio, totalmente abbandonato in questi anni. Ma il nostro scopo non è soltanto la parte critica; vogliamo infatti presentare alcuni progetti e soprattutto ascoltare le proposte dei cittadini, che vivono ogni giorno sulla propria pelle gli errori e le mancanze amministrative”.

Si prosegue così l’ascolto con i cittadini di Carcare e si intensificano gli incontri, fissati dal comitato elettorale “Fai vincere Carcare” per un confronto “aperto con i cittadini, volto all’ascolto e alla raccolta di idee, suggerimenti e proposte che saranno oggetto di valutazione per l’approfondimento e l’arricchimento del programma elettorale”.

“Si parlerà ovviamente di ambiente, di commercio, pulizia e decoro della frazione” annuncia Lorenzi. E poi ancora “viabilità, servizi ai cittadini, cultura e lavoro, al centro del dibattito in questa prima parte di calendario di assemblee pubbliche. Dopo gli incontri avvenuti con le associazioni culturali e sportive, presso il point elettorale di via Garibaldi 33, dove la strategia di ascolto e condivisione con i cittadini ha già portato ottimi risultati, è la volta degli abitanti della frazione Vispa”.

“Prima tappa del nostro viaggio nella frazione di Vispa per costruire tra la gente e con la gente il futuro di Carcare, partecipazione e scelte condivise saranno alla base anche del nostro percorso amministrativo dei prossimi cinque anni, è giusto iniziare subito per individuare bisogni e priorità. Questa prima fase di ascolto dei cittadini sara’ fondamentale per comprendere attraverso la loro viva voce le esigenze più sentite, e le necessità più immediate” conclude Lorenzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.