IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cairo un’anteprima del “Premio Panseri” con super ospite Francesco Baccini

L'ingresso sarà ad offerta libera da devolvere alla Residenza per anziani "Baccino"

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Il 21 luglio tornerà a Cairo Montenotte, dopo un anno di stop, il “Premio Mario Panseri alla Canzone d’autore – Città di Cairo Montenotte”, ma stasera, a partire dalle 21, ci sarà una gustosa anteprima dell’evento.

Al teatro comunale Chebello di Cairo si terrà una serata di presentazione della manifestazione che avrà come ospite d’onore Francesco Baccini, noto cantautore della “scuola genovese” tra i più eclettici del panorama italiano

La manifestazione – presentata dall’attore, autore e socio storico del Club Tenco Daniele Lucca e moderata, per quanto riguarda il talk-show, dalla giornalista e critico musicale Lucia Marchiò – si articolerà come un salotto ove si alterneranno musica e parole con gli amici storici di Mario quali Giorgio Moiso, Vanni Perrone, Nino Bauzano, Gianni Daniel, il saxofonista Bruno Giordano, la reunion della R&R Blues (Marco Francia, Fiello, Igor Baldi e Roberta Daniel), Marco Stella accompagnato dal chitarrista Marco Cravero, le ottime ‘Targhe Tenco” Cristiano Angelini e Max Manfredi, qui accompagnate al piano dal pianista-dottore Marco Spiccio.

Gran chiusura di serata, come anticipato, con Francesco Baccini, con un pout-pourri delle sue canzoni più belle. La pittrice Rossella Bisazza dell’associazione “Le Rive della Bormida” (che collabora alla serata insieme a ZeroIso) realizzerà inoltre per lui un quadro, utilizzando vino rosso di particolare vitigno al posto delle tempere.

Apertura ore 20 per ammirare la mostra fotografica dedicata a Panseri; inizio ore 21 – ingresso libero a offerta da devolvere alla Residenza per anziani ‘Baccino’ di Cairo Montenotte. Non sarà però unicamente una serata amarcord come quella di 14 anni fa (al posto di Baccini venne Roberto Vecchioni, grande amico di Mario), bensì l’occasione per presentare la terza edizione del Premio Panseri, la cui finale si svolgerà il 21 luglio sempre a Cairo e per la prima volta sarà organizzato dalla famiglia Panseri, in primo luogo dalla figlia Floriana che ne dirigerà le fila.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti i cantautori di età non inferiore ai 18 anni, le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 23 giugno. I 5 finalisti saranno selezionati da una apposita giuria di addetti ai lavori e artisti del panorama nazionale musicale. Il vincitore sarà premiato con una borsa di studio in denaro, la registrazione del singolo presso i Greenfog studio di Genova e l’esibizione in una delle serate organizzate dal Premio Bindi e del Premio Tenco, prestigiosi partner della manifestazione cairese.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.