IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bozano e Santamaria vincono la Misericordia di cosa – Mercy run 2018 foto

Mercy run 2018: cento partecipanti, una festa al Santuario della Misericordia. Successo anche per la nuova edizione della corsa diocesana

Savona. La Misericordia di Corsa – Mercy Run si è svolta domenica 8 aprile a Savona, in località Santuario; la manifestazione benefica, organizzata dall’Ufficio pellegrinaggi e pastorale del tempo libero, turismo e sport della diocesi di Savona-Noli e dalla polisportiva S. Francesco di Savona, si è svolta con successo ed ha avuto più di 100 iscritti. I vincitori della corsa sono risultati Alessio Bozano della Podistica Savonese e Dana Santamaria.

Il podio maschile della Mercy run ha visto due rappresentanti della Podistica savonese; dietro a Bozano, infatti, si sono piazzati Giovanni Pesce, della Polisportiva san Francesco e Bruno Guadagnini, della Podistica savonese. In campo femmin ile dietro a Santamaria sono giunte Sara Piovano della Cambiaso Risso e Arabella Traverso, della Podistica savonese.

Spazio ai giovani: tra gli under 15 a vincere sono stati Matteo Fazzina in campo maschile e Luisa Nolasco in campo femminile, che ha raccolto anche un ottimo sesto posto assoluto.

Massimo Rapetto ha poi conquistato la vittoria maschile nella categoria 26-35 anni, mentre Carlo Sambarino, quarto assoluto, quella dei 36-45. Per la categoria 46-55 anni, poi, vittoria per Bruno Aureli, mentre per la 56-65 anni il primo posto è andato a Giovanni Marcafri. Oltre i 66 anni primo è giunto Attilio Loffredo.

Tra le donne Valentina Laino ha conquistato la vittoria nella categoria 26-35 anni, Barbara Silvestro quella dei 36-45 anni, Simona Conti la categoria 46-55 anni, Andreina Rusca in quella dai 56 ai 65 e, infine, Felicita Molinari la classifica femminile over 66.

La classifica a gruppi ha premiato quindi la Podistica savonese, che ha portato 21 atleti, seguita dall’Atletica Gilardo e dal gruppo scout Savona 7, entrambi con 12 partecipanti.

Althea Diana è risultata l’iscritta più giovane con i suoi 4 anni; al capo opposto, con 71 anni, sono stati premiati Felicita Molinaro, Renato Fortunato Solano e Giuseppina Mantia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.