IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrestato dopo aver ceduto eroina in piazza del Popolo ad Albenga: non potrà restare in provincia di Savona

In manette era finito un 35enne marocchino che questa mattina è stato processato per direttissima ed ha patteggiato

Più informazioni su

Albenga. Ha patteggiato otto mesi di reclusione e 1400 euro di multa ed è tornato libero, ma con il divieto di tornare in provincia di Savona. E’ questo l’esito del processo per direttisima celebrato questa mattina a carico di Rachidi Mekroud, il marocchino di 35 anni arrestato ieri in piazza del Popolo ad Albenga dopo aver ceduto una dose di eroina.

Ad arrestare il nordafricano erano stati i militari della guardia di finanza, supportati dalla polizia locale, che lo hanno visto cedere lo stupefacente ad un acquirente italiano. Addosso, inoltre, Mekroud aveva anche due dosi di cocaina e banconote per 150 euro in contanti. A quel punto per lui erano scattate le manette per spaccio e detenzion di droga.

Questa mattina, dopo aver convalidato l’arresto dell’uomo, il giudice ha appunto disposto per il trentacinquenne marocchino il divieto di dimora in provincia di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.