IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Allarme processionaria a Pietra Ligure

Ecco la segnalazione di un nostro lettore

Più informazioni su

Allarme processionaria a Pietra Ligure. Nella zona di via Piave, al Trabocchetto, intorno al parchetto dell’acquedotto sono state trovate processionarie. In particolare ciò è avvenuto in alcuni giardini privati che affacciano sullo stesso parchetto (di proprietà comunale) e i nidi sono ancora visibili sui rami più alti e maggiormente esposti al sole dei pini.

Un cane è stato salvato dal pronto intervento di un veterinario.

Il trattamento per prevenire la formazione di nidi di processionarie (endoterapia), come si sa, è obbligatorio vista la pericolosità del contagio che può essere mortale per gli animali e molto pericoloso per le persone. Fino allo scorso anno il Comune di Pietra Ligure aveva garantito questo trattamento preventivo (da effettuare nei mesi autunnali) e infatti nella zona non si erano mai avvistate processionarie. Quest’anno, invece, il Comune ha affidato il compito ad Ata nell’ambito dell’appalto comunale (in particolare un camion avrebbe dovuto provvedere a spruzzare una sostanza sui pini.

A parte la dubbia efficacia di questa profilassi “aerea” in luogo della più che consolidata endoterapia, c’è da rilevare che, a quanto lo stesso Comune ha ammesso, per una serie di non meglio precisati disguidi sembra che neppure questo intervento sostitutivo sia stato effettuato. Risultato: la processionaria.

(Nella foto, il giardino dove è stata avvistata la processionaria; sullo sfondo, uno dei pini del parchetto comunale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.