IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla “Dante” di Savona un pomeriggio dedicato ad Antonia Pozzi

Conversazione con letture di Ferdinando Molteni e visione del docu-film “Poesia che mi guardi” di Marina Spada

Savona. Venerdì 6 aprile, alle 16,30, presso la sede della Società Dante Alighieri di Savona di via Quarda Superiore, si svolgerà un’iniziativa intitolata “Antonia Pozzi. Una voce ritrovata della poesia del Novecento”. L’ingresso è libero.

Si tratta di una conversazione con letture di Ferdinando Molteni e visione del docu-film “Poesia che mi guardi” di Marina Spada.

Spiega Molteni: “Tempo fa mi sono innamorato di una meravigliosa poetessa. Si chiama Antonia Pozzi e ha scritto alcune delle cose più belle che io abbia mai letto. Era nata a Milano nel 1912. Scrisse decine di poesie bellissime, senza mai pubblicarle in vita. S’innamorò del suo professore di liceo, prima corrisposta poi respinta. Morì suicida a ventisei anni. Ci resta, di lei, una raccolta di poesie straordinariamente bella, s’intitola ‘Parole’ ed uscì, nella sua forma definitiva, solo nel 1989”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.