IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Pallavolo: facile per l’Iglina, Spinnaker a secco

Le ragazze hanno disputato l'ultima partita casalinga, i ragazzi hanno affrontato l'ultima trasferta

Albisola Superiore. Penultimo sabato di gare per le squadre dell’Albisola partecipanti ai campionati nazionali. Sabato sera, infatti, sono scese in campo sia la formazione che milita in Serie B maschile che quella di Serie B2 femminile che, con risultati diversi, stanno ultimando le gare ufficiali prima di un meritato riposo.

Al PalaBesio le ragazze di mister Matteo Zanoni hanno salutato il pubblico con un sonoro 3 a 0 alle giovani promesse della Lilliput Settimo Torinese. La differenza in campo era notevole questo ha permesso allo staff tecnico locale di poter ruotare tutta la rosa dando maggiore spazio alle atlete fino ad ora utilizzate un po’ meno. Dal fischio di inizio in campo Giada Botta in regia e Alessia Zannino nel ruolo di libero, Giulia Lavagna e Alessia Ujka di banda e Martina Veneriano e Robin Bisio al centro. Durante la gara spazio anche per Michela Caviglia, Giorgia Botta e per il capitano Linda Damonte.

Sulla partita poco da dire: un match a senso unico con le padrone di casa sempre a condurre. I tre parziali (terminati a 16, 12 e 19) testimoniano una netta superiorità rispetto alle piemontesi che dalla loro hanno la giovanissima età ed un futuro sicuramente ricco di soddisfazioni.

Con questa vittoria l’Iglina blinda il quarto posto, saluta matematicamente i playoff ma consegue il suo miglior piazzamento nei campionati nazionali: un bel punto di partenza per gli anni a venire.

Sabato 5 maggio alle ore 21 ultima gara in quel di Orago contro altre giovani ragazze altrettanto promettenti. Una trasferta insidiosa che ai fini della classifica ha poco da dire, ma in cui tutto il gruppo albisolese vuole provare a fare bene.

Per vedere risultati e classifica della Serie B2 girone A clicca qui.

Se le ragazze portano via i 3 punti, non si può dire altrettanto per i ragazzi che in Serie B maschile escono dalla trasferta di Ciriè con un secco 3-0 al passivo. La formazione allenata da Claudio Agosto non riesce mai ad entrare in partita: 25-17, 25-17 e 25-14 i parziali in favore dei padroni di casa che in poco più di un’ora chiudono la pratica.

Per la Spinnaker poco da fare se non cercare di concludere la stagione nel modo migliore. Domenica 6 maggio alle ore 18 al PalaBesio arriverà l’ETS International Caronno, formazione che si trova un gradino sopra i gialloblù, distanziata di 4 punti. Davanti al pubblico amico l’obiettivo sarà tirare fuori una buona prestazione per terminare una stagione davvero sfortunata sotto tutti i punti di vista, culminata con la retrocessione in Serie C.

Per vedere risultati e classifica della Serie B girone A clicca qui.

Insomma, gli umori sono diversi: ultima settimana di lavoro per tutte e due le formazioni prima di una sosta che permetterà ai giocatori e alle giocatrici di riposarsi e alla società di cominciare a pianificare la prossima stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.