IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, oltre 2.300 persone per CorriAMO la Fionda: divertimento e solidarietà con Vittorio Brumotti fotogallery

La manifestazione servirà a finanziare il reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale Gaslini di Genova

Albenga. Oltre 2.300 persone hanno affollato oggi piazza del Popolo e viale Martiri della Libertà e tutto il centro storico di Albenga per l’edizione 2018 di CorriAMO la Fionda, manifestazione podistica non competiva che fungerà da preludio all’attesissimo Premio Fionda di Legno che Antonio Ricci consegnerà domenica prossima a Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno in un gremitissimo Teatro Ambra.

Ospite d’onore il biker Vittorio Brumotti, che prima di dare il via alla competizione ha dato prova delle sue ben note abilità di freestyler compiendo alcune spettacolari evoluzioni “al di sopra” del patron dei Fieui di Caruggi Gino Rapa.

Al termine il popolare e coraggioso inviato di Striscia ha ricevuto la fiondina d’argento dei Fieui di Caruggi offerta da Igor Strazzoni dell’Osteria N° 6.

Ad allietare la corsa, a cui hanno preso parte atleti, famiglie con bambini, la banda folcloristica “Rumpe e Streppa” che ha accompagnato i partecipanti fino ai nastri di partenza di piazza del Popolo.

L’edizione 2018 di CorriAmo la Fionda servirà a finanziare il reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale Gaslini di Genova, mediante l’acquisto di attrezzature sanitarie.

I primi cinque uomini classificati: 1° Abder Ghazali, 2° Zacaria Moutchtari, 3° Mballo Demba, 4° Nicola Piccardo, 5° Marco Tomatis.

Le prime cinque donne classificate: 1ª Silva Dondero, 2ª Elisa Bronda, 3ª Lara Castagnino, 4ª Bianca Ferrua, 5ª Fernanda Ferrabone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.