IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, dopo gli abbattimenti per il punteruolo rosso ecco le nuove piantumazioni

Al via lavori di ripristino dei giardini di via Don Isola

Albenga. A breve partiranno i lavori di ripristino dei giardini di via Don Isola dove durante l’inverno è stato necessario l’abbattimento delle palme infestate dal punteruolo rosso, un intervento tanto atteso quanto importante dal momento che si tratta di una delle vie principali della città e che porta alla chiesa del Sacro Cuore.

L’intervento verrà realizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Tra le torri” che ha già donato al comune diversi esemplari di tigli posizionati in via Leonardo da Vinci. Il progetto prevede la ripiantumazione di alcuni alberi e la realizzazione di un giardino fiorito.

Il presidente dell’associazione Giorgia Grossi dichiara: “Ci fa molto piacere contribuire al miglioramento dell’aspetto estetico della nostra città, soprattutto attraverso la realizzazione di aree verdi a cui teniamo in modo particolare”. Contestualmente a tale intervento, in viale Martiri e via Trieste inizierà un lavoro di ripristino delle aiuole e di riposizionamento del porfido nelle aree in cui è stato necessario rimuoverlo durante l’eliminazione dei ceppi degli alberi abbattuti perché pericolanti ma già ripiantumati.

Conclude il vice sindaco Riccardo Tomatis: “Purtroppo gli alberi,come tutti gli organismi viventi, hanno un loro ciclo vitale o possono ammalarsi, in questo caso diventano un rischio per l’incolumità dei cittadini, ed è per questa ragione che, ove è possibile, abbiamo provveduto o provvederemo a breve, alla sostituzione degli stessi al fine di tutelare la sicurezza della comunità e rendere più bella la nostra città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.