IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il Comune punta all’impermeabilizzazione totale delle scuole elementari di via degli Orti

L’opera sarà finanziata con un avanzo di bilancio. Convocata giovedì una commissione comunale ad hoc

Albenga. Le scuole del territorio, alcune in maniera lieve altre in maniera massiccia, necessitano di lavori di manutenzione e messa in sicurezza. Lo sa bene la giunta Cangiano, che sta predisponendo una sorta di “piano” che preveda la messa in atto di tutti gli interventi necessari, corredati dai relativi impegni di spesa.

Se ne parlerà giovedì sera, alle 18, nell’ambito di una commissione comunale con competenza sul settore edilizia, alla quale prenderanno parte tutti i capigruppo in consiglio comunale oltre al presidente Manlio Boscaglia, al consigliere con delega all’istruzione Maurizio Arnaldi e al dirigente all’urbanistica del Comune.

Nell’occasione, saranno illustrate le scelte che l’amministrazione ha deciso di mettere in atto a breve e lungo termine, già discusse e concordate con il presidente del consiglio con delega al patrimonio comunale Vittorio Varalli e con il consigliere Arnaldi. Con un “focus” particolare sulla situazione del plesso delle scuole elementari di via degli Orti, dove numerose infiltrazioni nel tetto hanno provocato l’interdizione di alcune aule.

“Sul territorio, purtroppo, persistono piccole e grandi problematiche che affliggono le strutture in cui sono ospitate le scuole. In alcuni casi, e penso ad esempio ai plessi situati a Leca e a Campochiesa o alla struttura di via Dante, le criticità sono abbastanza contenute e metteremo in atto piccoli interventi già preventivati nel bilancio”, ha spiegato il sindaco Giorgio Cangiano.

Situazione diversa, però, per quanto riguarda il plesso di via degli Orti, dove i lavori saranno finanziati con ogni probabilità con un avanzo di bilancio.

“L’intervento in via degli Orti risulta piuttosto complicato. Le infiltrazioni sono in continuo aumento e per questo ci siamo rivolti ad una ditta specializzata, che ha già svolto un primo sopralluogo. Contrariamente a quanto speravamo, non sarà possibile agire sulle singole infiltrazioni, ma sarà necessaria un’opera di impermeabilizzazione totale del tetto, che risale ormai ad una quarantina di anni fa ed è vecchio e ammalorato. Non abbiamo ancora ricevuto il preventivo dei costi, ma sicuramente la cifra da investire sarà superiore ai 100mila euro e la nostra intenzione sarebbe di finanziare l’opera con un avanzo di bilancio”, ha proseguito Cangiano.

Il progetto, con il relativo preventivo, sarà presentato giovedì alla commissione.

“Abbiamo deciso di convocare questa riunione per mettere a conoscenza tutti i capigruppo della situazione. Nei giorni antecedenti l’incontro contiamo di ottenere questo preventivo e la prima bozza di progetto. L’idea sarebbe quella di intervenire in estate, a scuola chiusa, per non creare disagi alla regolare attività scolastica e per riconsegnare ad alunni, famiglie e corpo docenti una scuola nuova e funzionale entro l’inizio del prossimo anno scolastico”, ha concluso il primo cittadino albenganese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.