IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Cersaa di Albenga la sperimentazione “Serre Smart” per le imprese agricole

Ecco un esempio concreto della ricerca applicata al mondo agricolo

Albenga. Grazie ad un contributo del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Liguria, è stato presentato dal Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola il progetto dal titolo “Controllo e gestione dell’efficienza energetica nelle colture protette” (Serre Smart).

Il progetto presentato dal CeRSAA è finalizzato alla illustrazione alle imprese agricole del pacchetto di innovazioni che sono state sviluppate, sperimentate e messe a punto grazie a precedenti progetti di ricerca e sperimentazione industriale, e che ora sono pronte per l’applicazione in campo agricolo.

L’obiettivo è permettere il miglioramento dell’efficienza energetica dei processi produttivi, considerando le strutture di protezione attualmente disponibili. Il prossimo 13 aprile si terrà la “seconda dimostrazione in campo” organizzata presso le strutture del CeRSAA con la visita guidata e la discussione in campo sulle possibilità applicative di sistemi di illuminazione foto-selettiva mediante l’utilizzazione di Light Emitting Diodes (LED).

Più nello specifico, si parlerà di effetti della luce sulle colture, con particolare riferimento alle orticole e floricole allevate in ambiente protetto e degli effetti dell’illuminazione sulle malattie delle piante. Ampio spazio verrà dedicato all’illustrazione di alcuni esempio di applicazioni LED in Europa e verranno discusse sia la scelta delle lunghezze d’onda e dei corpi illuminanti, in relazione alle colture e all’ambiente di coltivazione, sia le effettive possibilità d’uso in ambienti mediterranei.

Presso una serra appositamente allestita, verrà data dimostrazione concreta di alcune di queste applicazioni e simulazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.