IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, iniziative e anticipazioni in vista della Processione del Venerdì Santo foto

Ecco gli appuntamenti della Diocesi in vista dell'atteso evento religioso

Savona. Un’imperdibile anticipazione della Processione del Venerdì Santo, anzi una vera e propria presentazione ufficiale dell’evento 2018 alla cittadinanza, sarà come di consueto la Prova generale dei Mottetti che andrà in scena martedì 27 marzo alle 21 nella chiesa di san Francesco da Paola in piazza Bologna. Nell’evento condotto da Marco Gervino, con interventi dei confratelli e delle autorità, si racconteranno storia e origini della manifestazione, le novità di quest’anno, ma soprattutto risuoneranno le note di Jesu, Saevo e Crucem tuam, brani composti nell’Ottocento appositamente per la manifestazione savonese e che vengono eseguiti solo in questa occasione.

Mercoledì prossimo 21 marzo, alle 17.30, nell’oratorio dei santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla, alla presenza del vescovo Calogero Marino e del sindaco Ilaria Caprioglio, si terrà la presentazione ufficiale del restauro della cassa processionale “L’orazione nell’orto” opera del grande Anton Maria Maragliano. Introdurrà gli interventi del vescovo, del sindaco e del priore e del restauratore il giornalista Marco Gervino, direttore de Il Letimbro. Il recupero è stato effettuato dal laboratorio Nino Silvestri di Genova grazie al finanziamento della Fondazione De Mari e della Compagnia di San Paolo.

L’Arciconfraternita in un libro Tocca quest’anno all’Arciconfraternita della Santissima Trinità il turno di Priorato della Processione del Venerdì Santo a Savona che comportare l’onere di guidare l’organizzazione e l’onore di aprire il corteo sacro. Per l’occasione le “cappe rosse” hanno deciso di celebrare l’evento con la pubblicazione di una monografia storica sul sodalizio a cura di Magda Tassinari e Sarah Pagano, con contributi di Gian Luigi Bruzzone e Massimiliano Caldera, Il libro, dal titolo “L’Arciconfraternita della Santissima Trinità a Savona” (Scalpendi Editore Milano), sarà presentato venerdì prossimo 23 marzo alle 17.30 nella Sala Cappa del centro Città dei Papi in via dei Mille dal direttore de Il Letimbro Marco Gervino che modererà gli interventi degli autori e di altri prestigiosi ospiti quali Milly Venturino (Priore diocesano delle confraternite e consorella della Santissima Trinità), Sonia Pedalino (Priorato generale di Savona per la processione del Venerdì Santo) e dello storico don Giovanni Farris.

Altra tappa importante di avvicinamento all’evento sarà, sabato 24 marzo, la visita guidata agli oratori di Savona centro, organizzata dal Comune di Savona per ammirare le suggestive casse processionali del Venerdì Santo e le opere d’arte custodite dalle confraternite savonesi. Partenza alle 15 dal Duomo dove si trovano le casse lignee processionali della confraternita dei santi Agostino e Monica, collocate in Cattedrale in vista della processione notturna. Il tour arriverà poi un via Guidobono nell’oratorio dei santi Giovanni Battista Evangelista e Petronilla, proseguirà poi in via dei Mille nella “casa” della confraternita dei santi Pietro e Caterina, al Cristo Risorto in largo Varaldo, per terminare in N.S. di Castello, in via Manzoni. La visita, della durata di circa due ore e mezza, sarà gratuita e a cura di una guida turistica (organizzazione a cura del Consorzio “Le Due Riviere” che, presso lo Iat, sta promuovendo in questo periodo gli oratori e la processione).Anche sabato prossimo, come per tutto il mese di marzo, gli oratori del centro saranno aperti dalle 10.30 alle 12.30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.