IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato si corre la Milano-Sanremo, ecco gli orari di chiusura delle strade savonesi

Il passaggio dei corridori iscritti all'edizione 2018 comporterà come sempre importanti variazioni alla viabilità

Più informazioni su

Provincia. Si correrà sabato 17 marzo la 109^ edizione della Milano-Sanremo, la “Classica di Primavera” che dal 1907 unisce il capoluogo lombardo con la Riviera ligure e che apre la stagione delle competizioni ciclistiche facendo da preludio a Giro, Tour e Vuelta.

Il percorso avrà una lunghezza di 291 chilometri e attraverserà le province di Milano, Pavia, Alessandria, Genova, Savona e Imperia toccando le “tappe storiche” del Passo del Turchino, Capo Mele, Cervo e Capo Berta e le salite della Cipressa e del Poggio.

Il passaggio dei corridori iscritti all’edizione 2018 comporterà come sempre importanti variazioni alla viabilità di tutte le province interessate dalla gara. Nel savonese, l’arteria protagonista sarà la via Aurelia, che verrà chiusa e riaperta mano a mano che le squadre di ciclisti si avvicineranno al traguardo di Sanremo.

Stabilire con precisione gli orari di blocco del traffico non è possibile in quanto sono moltissime le variabili che incidono sulla velocità di crociera degli atleti. Ipotizzando però una velocità media di percorrenza compresa tra i 40 e i 44 chilometri orari, ecco la tabella dei passaggi nelle diverse località della nostra provincia.

La prima città rivierasca ad essere toccata dalla corsa è Varazze: qui il passaggio dei ciclisti è previsto tra le 14.09 e le 14.33. A Celle, invece, le comitive sono attese tra le 14.14 e le 14.39; ad Albisola Marina tra le 14.19 e le 14.44; a Savona (su corso Mazzini, corso Vittorio Veneto e via Nizza) tra le 14.23 e le 14.50; a Vado tra le 14.30 e le 14.57; a Bergeggi tra le 14.34 e le 15.02; a Spotorno tra le 14.39 e le 15.07; a Noli tra le 14.42 e le 15.10; a Varigotti tra le 14.48 e le 15.16.

A Finale Ligure il passaggio dovrebbe avvenire tra le 14.53 e le 15.22; a Pietra Ligure tra le 15.01 e le 15.31; a Loano tra le 15.06 e le 15.36; a Borghetto tra le 15.09 e le 15.39; a Ceriale tra le 15.11 e le 15.42; ad Albenga (via dell’Agricoltura, via Genova e via Piave) tra le 15.18 e le 15.50; ad Alassio (in via Leonardo Da Vinci) tra le 15.28 e le 16; a Laigueglia tra le 15.32 e le 16.04; a Capo Mele tra le 15.35 e le 16.08; ad Andora tra le 15.38 e le 16.11.

Gli orari, come detto, sono puramente indicativi e dipendono dalla velocità dei ciclisti, dalle condizioni meteo e da eventuali imprevisti che possono verificarsi lungo il tragitto della corsa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.