IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Rosso Pistacchio

Lisistrata 2.0 (che Aristofane mi perdoni)

"Rosso Pistacchio" è la rubrica al femminile di IVG: ogni martedì si parla di donne con Marzia Pistacchio

Più informazioni su

“Rosso Pistacchio” è la rubrica di Marzia, che ama definirsi “una truccatrice struccata”. Uno spazio al femminile dal taglio volutamente “leggero” in cui parlare a 360 gradi di tutto ciò che ruota intorno alle donne. In salsa savonese, naturalmente, e con le illustrazioni create “ad hoc” da Giusy Ghioldi.

Rosso Pistacchio

E quindi pensi di aver ottenuto la parità di diritti?
Ti sei fatta bruciare sui roghi, ti sei fatta chiamare strega, ti sei battuta per conservare la tua diversità, e allo stesso tempo ti sei fatta intrappolare dalla religione.

Sei diventata angelo del focolare, ti sei fatta cucire la vagina, ti sei fatta strappare il bottone sacro del piacere, ti sei chiusa in chiesa, e ti sei fatta convincere che siete tutte sante, tranne che in mezzo alle gambe.
Lì siete sporche, lì siete maledette.

Ti hanno detto che è da lì che tiri fuori tutto.
Da quella carne putrida e maleodorante. Da lì ti squarci e ti spalanchi.
Impudica e sfacciata.
Erutti succhi, zampilli fluidi empi e insalubri.
La bocca di un mollusco senza volto ne sguardo, la carne di una pianta che mangia carne e digerisce carne.

Da lì governi e detti le tue leggi di strega e puttana.
Da lì in mezzo si gonfiano le tue folli pretese di indipendenza..E come bubboni esplodono e insozzano le mani sante, i visi fieri, le anime pure.
Inganni, menti, intontisci. Coi tuoi effluvi da fiore tropicale. Con le nenie e le lagne da agnello belante.
Da lì in mezzo fiammeggi incanti e malefici, risucchi e imbattibile, e non rendi indietro che carcasse ben ripulite.
Da lì in mezzo. ..da lì. ….il maleficio.
E il maleficio sei tu, ci hai creduto.

Hai visto guerre, violenze , ingiurie. Sul tuo corpo assetato di amore è passata la carestia, la fame, la semina e il raccolto. E il terreno sei sempre stata tu.
Ti hanno aperta, scavata, penetrata e violata. Ti hanno fecondata coi loro bastoni di prepotenza, arroganza e prevaricazione.
Hai bruciato reggiseni, hai studiato, hai manifestato. Ti sei emancipata.
Sei entrata nella polis, sei diventata potente, sei diventata importante.
Ma ancora ti fai dire come devi essere, come deve essere il tuo corpo, quando sfornare bambini, e quando non farlo.
Ancora lasci che ti dicano che se godi sei sporca, che se sei nuda sei puttana, che se non sei madre sei sterile.
Ancora oggi non sai che tra le tue gambe non risiede il maleficio, ma vera, vermiglia, carnale , femmina, magia.

“Rosso Pistacchio” è la rubrica al femminile di IVG, ogni martedì a cura di Marzia Pistacchio: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.