IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Cestistica Savonese ritrova il successo: San Raffaele Roma sconfitta 60 a 52 risultati

Partita equilibrata, che si è risolta solamente negli ultimi tre minuti di gioco

Savona. Le savonesi tornano finalmente alla vittoria, imponendosi sulla formazione del San Raffaele Roma dopo una partita combattuta con determinazione da parte di entrambe le squadre.

Il primo canestro dell’incontro è delle ospiti, mentre per Savona apre le marcature Zanetti su assist prima di Aleo e poi di Penz a 2’ di gioco. Quattro minuti di pura confusione da entrambe le parti fino al canestro di Zanetti per l’8-4 a 3’32” dal termine della frazione. Le liguri commettono troppi errori in fase offensiva e le romane ne approfittano arrivando al pareggio ad 8″ dalla fine del quarto. Un libero realizzato da Penz chiude la frazione sul punteggio di 11-10.

Nella seconda frazione sono nuovamente le ospiti a segnare per prime ritornando in parità a 10″ di gioco con un libero di Giorgi. Le savonesi non riescono a produrre gioco e le romane piazzano un break di 9-0; le liguri sembrano incapaci di trovare il bandolo della matassa. Le biancoverdi si risvegliano con una bomba di Aleo a 7’32” ma il gioco stenta ad arrivare. Le ragazze di coach Pollari riescono comunque ad accorciare nuovamente dalla lunga distanza con tre punti di Bianconi che bissa per il sorpasso a 4’23”. Le romane ritrovano il pareggio con libero di Prosperi ma un’altra bomba di Penz permette alle locali di riportarsi sopra. Gli ultimi minuti della frazione sono di puro “corri e tira” dove nessuno la butta dentro. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 28-29.

Al rientro dagli spogliatoi si assiste ad una positiva reazione delle savonesi che realizzano il primo canestro del quarto con Zanetti. Finalmente qualche buona realizzazione e le ragazze della presidentessa Oggero si portano sul 35-30 a 5’30” dalla fine della frazione. Due canestri di Marchetti, uno da tre e uno da due riportano le due squadre in parità sul 35-35. Le biancoverdi non riescono a trovare continuità e ad ogni errore le laziali ne approfittano. A 3’48” sorpasso ospite con Nnodi, ma le padrone di casa riacciuffano le avversarie con Zanetti e le sorpassano con una bomba di Aleo. La partita è avvincente anche se tecnicamente non bella e segnata da troppi errori da entrambe le parti. Il terzo quarto si chiude sul 42-40.

L’ultima frazione è tutta cuore per le biancoverdi che aprono il quarto con due azioni fotocopia con due canestri di Guilavogui su assist di Penz. Le savonesi appaiono più decise ed attente ed a 6’40” si portano sul 48-40. Gli ultimi minuti di gara sono concitati con le romane che si rifanno sotto e a 2’51” dalla fine dell’incontro il punteggio è sul 51-48. Buona azione di Zanetti e Villa con canestro di quest’ultima, ma la partita non è ancora decisa. A 14″ dalla fine due liberi di Penz sanciscono il 57-52. A 2” dal termine Penz subisce ancora un fallo al quale si aggiunge un ulteriore libero per l’espulsione del tecnico romano a seguito di proteste. Penz è glaciale e li mette a segno tutti e tre decretando il 60 a 52 finale.

Nella prossima giornata le biancoverdi saranno ospiti della Progresso Bologna, attualmente terza forza del campionato con 34 punti in classifica in coabitazione con Palermo. Sarà una gara tutt’altro che facile ma, viste alcune prestazioni della squadra emiliana che l’hanno vista perdere con squadre nettamente più deboli, le savonesi avranno il dovere di crederci, considerando che dovrebbe finalmente rientrare anche Tosi. Palla a due sabato 24 marzo alle ore 18.

Il tabellino:
Cestistica Savonese – San Raffaele Roma 60-52
(Parziali: 11-10; 28-29; 42-40)
Cestistica Savonese: Zanetti 14, Penz 14, Aleo 13, Guilavogui 8, Bianconi 7, Villa 2, Sansalone 2, Michelini, Tosi ne, Roncallo ne, Irgher ne. All. Pollari, ass. Napoli.
San Raffaele Roma: Nnodi 15, Giorgi 12, Prosperi 9, Marchetti 9, Russo 3, De Santis 2, Santulli 2, Borghi, Santucci, Ciaccioni ne. All. Russo, ass. Martongelli
Arbitri: Berger (Savigliano) e Falcetto (Claviere).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.