IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frane: ancora chiusa la Sp16 ad Osiglia, quasi ripristinata la viabilità sulla Sp29 a Cadibona

Il maltempo delle ultime ore ha creato qualche problema lungo alcune altre strade dell'entroterra

Provincia. Resterà chiusa almeno fino a giovedì la Sp16 Millesimo-Osiglia la cui carreggiata sabato è stata invasa da una frana.

I tecnici incaricati dalla Provincia ed i vigili del fuoco hanno avviato le operazioni di rimozione dei materiali ancora in movimento (il cosiddetto “disgaggio”) e nelle prossime ore avvieranno l’installazione di una nuova rete paramassi.

“Se non ci saranno intoppi – spiega il vice presidente della Provincia con delega alla vibilità Luana Isella – le operazioni si dovrebbero concludere nella giornata di giovedì. A quel punto, la strada verrà riaperta ed i tecnici proseguiranno lavorando unicamente sul posizionamento delle protezioni. Speriamo di ripristinare la viabilità al più presto”.

Per quanto riguarda invece la frana avvenuta mercoledì scorso sulla Sp29 del Cadibona, domani mattina dovrebbero essere eliminati sia il restringimento di carreggita resosi necessario per effettuare gli interventi di rimozione dei detriti nonché il senso unico alternato (regolato da semafori automatici) che regolava il traffico lungo in entrambi i sensi. La viabilità, dunque, sarà del tutto ripristinata.

“Il maltempo delle ultime ore – spiega ancora Isella – ha creato qualche problema lungo alcune altre strade dell’entroterra, come ad esempio sulla Sp57 ad Alpicella (sopra Varazze) e sulla Sp59 a Bergeggi. In tutti i casi, però, si tratta di movimenti piuttosto contenuti che non hanno creato situazioni di particolare disagio e sono stati gestiti con la semplice manutenzione ordinaria. Ora speriamo solo che il tempo ci dia tregua per qualche giorno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.