IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fallimento Trony, convocato vertice al Mise. Filcams: “Servono ammortizzatori sociali per i lavoratori” fotogallery video

E lunedì è previsto un incontro in Regione: "Indispensabile il supporto degli enti locali"

Albenga/Vado Ligure. E’ stato convocato per martedì 27 marzo, alle ore 11:00, presso il Mise, il vertice sul fallimento di Trony. E’ stata accolta la richiesta arrivata dalle organizzazioni sindacali di categoria a livello locale e nazionale: nel savonese la crisi della società ha mandato a casa una trentina di lavoratori tra i negozi di Albenga e Vado Ligure, con i dipendenti protagonisti di una strenua battaglia per salvare il posto di lavoro.

“La situazione è drammatica – afferma il segretario provinciale della Filcams Cgil Cristiano Ghiglia -, è indispensabile un ammortizzatore sociale in grado di attutire l’impatto occupazionale e consenta alle lavoratrici ed ai lavoratori di poter cogliere le opportunità di una possibile cessione ad altri soggetti imprenditoriali”.

Il percorso è estremamente complicato in quanto mancano strumenti a sostegno del settore. “Al tavolo istituzionale previsto in Regione, in programma lunedì prossimo, chiederemo supporto agli enti locali in vista del vertice ministeriale, senza dimenticare che anche le filiali di Vado e Albenga sono riconducibili al riconoscimento di Area Crisi Complessa nel savonese” conclude Ghiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.