IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

C’è una bufera di neve, ma il Comune cosa fa?

"La Tribuna" di IVG ospita commenti e riflessioni di "ex illustri" della provincia savonese: tra loro Franco Orsi

Più informazioni su

C’é UNA BUFERA DI NEVE… Ma il Comune cosa fa?

Ma porca miseria… le nevicate erano annunciate da tempo! Era così complicato scherare l’esercito con una dozzina di spazzaneve e mettere sulle strade qualche centinaio di operai comunali per pulire immediatamente marciapiedi e strade! Se si fossero allestite un po’ di autobotti si poteva spargere l’acqua di mare in continuità riducendo il rischio ghiaccio.

E non c’è manco un numero verde che mi dica l’esatta situazione in ogni zona della liguria ed anche previsioni affidabili per le prossime ore così da poter meglio organizzazre la mia giornata e i miei impegni senza rischiare di rimanere bloccato al freddo (che se dovesse capitare non credo siano state allestite squadre di soccorso!).

E che dire dei candelotti di ghiaccio che ci sono quasi sotto tutti i poggioli e i cavalcavia! Possibile che non ci si renda conto del pericolo! Andrebbero rimossi appena si formano mica si può aspettare che cadano.

E gli anziani? vogliamo farli morire di fame? Nessuno ha organizzato per fare la spesa a chi certo oggi nonn può uscire di casa per il freddo e per il rischio di cadere!

E poi… è passato lo spazzaneve (ma in strada neve ce né cominque) e mi ha chiuso la macchina con un cumulo di neve! Possibile che non si faccia mai un lavoro con criterio? Che senso ha spostare la neve dalle strade e buttarla ai lati sui marciapiedi e sulle auto parcheggiate? Tanto ci siamo noi che dobbiamo pulire!

Morale: mi sto preparando. L’anno prossimo non farò più il sindaco!

Clicca qui per tutte le “tribune” di Franco Orsi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.