IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: prosegue il testa a testa tra Veloce e Celle, nel girone C Varazze al comando risultati

Nei recuperi di ieri sera successi di Altarese e Speranza

Savona. Nella serata di ieri si sono giocati due recuperi della 23ª giornata del girone A di Prima Categoria.

Esulta l’Altarese che dopo ben 17 partite senza vittorie è tornata al successo, battendo 2 a 0 il Quiliano & Valleggia con un gol per tempo, segnati da Pansera e Mandaliti su rigore. La squadra di mister William Perversi stacca così il Sanremo 80. Se l’attuale classifica non dovesse mutare, le due squadre si ritroverebbero di fronte nello spareggio salvezza.

Lo Speranza, ormai avviato a chiudere il campionato in una posizione di metà classifica, ha avuto la meglio sul Sanremo 80 per 3 a 0. La formazione guidata da Ermanno Frumento ha sbloccato il risultato ad un quarto d’ora dal termine con Quintavalle, che poco dopo si è ripetuto; il gol di Sala ha completato il tris.

Facciamo un passo indietro e vediamo cos’è accaduto domenica 25 marzo. In vetta prosegue il testa a testa tra Celle Ligure e Veloce. I giallorossi si sono imposti per 3 a 0 ad Alassio, con le segnature di Carminati, Sofia e Bruzzone.

La Veloce ha espugnato il terreno del Camporosso con un perentorio 5 a 1; era da metà gennaio che i granata non infilavano due vittorie consecutive. L’undici condotto da Mario Gerundo è andato a segno con Colombino, Maida, Ferrotti e Arrighi, quest’ultimo autore di una doppietta. Per i locali gol di Zito.

In una sorta di spareggio tra terze, la San Stevese ha avuto la meglio sul Don Bosco Vallecrosia Intemelia per 3 a 1. Ciaramitaro su rigore e Cutellè hanno portato i biancorossoblù sul doppio vantaggio; Casellato ha accorciato le distanze ma la rete di Profeta ha spento le velleità degli ospiti.

Completa la zona playoff la Dianese e Golfo, che ha pareggiato 2 a 2 sul terreno del Bordighera Sant’Ampelio. La partita ha vissuto su due rapidi botta e risposta, uno per tempo. Nel primo, Burdisso ha replicato all’iniziale gol di Perna; nella ripresa i locali si sono portati avanti con Di Mario cui ha risposto Ferrero.

Il successo di ieri sera è stato il settimo risultato utile consecutivo per lo Speranza, che era reduce dalla brillante vittoria per 4 a 2 in rimonta sul Pontelungo. I granata si sono portati sul doppio vantaggio con le reti di Tucci e Rossignolo; i savonesi hanno ribaltato il risultato con le segnature di Giguet e Seck e con la doppietta di Quintavalle, il cui ultimo gol è arrivato dal dischetto.

Aurora Calcio e Quiliano & Valleggia occupano le posizioni di esatto centro classifica, appaiate. Lo scontro diretto, giocato a Cairo, ha avuto un esito diametralmente opposto rispetto a quello dell’andata: la squadra di Enrico Ferraro ha battuto i gialloneri per 2 a 0. Primo tempo senza reti; nella seconda frazione sono andati a bersaglio Uruci e Kuka.

Come detto sopra, Altarese contro Sanremo 80 potrebbe essere la sfida per non retrocedere. Al Fornaciari è andato in scena lo scontro diretto tra le due squadre, che è terminato a reti inviolate.

Appare ormai condannato il Sassello, piegato a domicilio per 2 a 1 da una Letimbro che si è così messa ormai al sicuro. I gialloblù si sono portati in vantaggio con Bianco; Rebagliati ha pareggiato ma poco dopo Rossetti ha realizzato il gol della vittoria per la compagine di mister Rocco De Marco.

Nel girone C, la strepitosa rimonta del Varazze (nella foto) si è concretizzata: la squadra condotta da Luca Calcagno è prima, in solitaria. L’Isolese non è andata oltre il pari sul campo del San Gottardo, mentre i gialloneroazzurri hanno schiantato per 4 a 1 il Prato. Hanno ipotecato il successo già nel primo tempo, con le reti di Fabio Baroni su rigore, Mori e Garetto. Nel secondo tempo il poker è stato completato da Colombi; poi ospiti in gol con Pitto. Per i varazzini diciassette partite di fila senza sconfitte, di cui quindici vittoriose.

Per vedere risultati e classifica della Prima Categoria girone C clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.