IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairese vicina al trionfo; Legino e Loanesi ad un passo dalla salvezza risultati foto

Gialloblù che vincono sul Campomorone e salgono a +13. Savonesi corsari a Campo Ligure. Bragno fermato dalla pioggia

Nonostante si temesse di dover rinviare l’intera giornata di campionato, in Promozione, Girone A, solo a due di esse è toccato subire “l’onta” del rinvio. Si tratta di Praese – Bragno e Borzoli – Pallare, gare importanti, per tre su quattro delle società coinvolte per la lotta salvezza.

Nel frattempo la Cairese viaggia a vele spiegate verso la promozione (anzi verso l’Eccellenza), grazie alla sua 19^ vittoria su 24 gare (con una sola sconfitta). I gialloblù prevalgono anche sul Campomorone, seconda in classifica alla vigilia, e si trovano al momento a 13 punti sull’Arenzano, che proprio oggi ha scavalcato i biancoblù sul secondo gradino del podio.

Gara molto equilibrata fra due squadre che si equivalgono e infatti ci vuole un calcio di rigore ai cairesi per prendersi il bottino pieno. Dal dischetto va Alessi che si concede il 20° gol in campionato. Per il Campomorone una sconfitta forse che non ci stava, ma che comunque non ridimensiona le aspettative dei genovesi.

Come suddetto a beneficiare dell’ennesima vittoria della capolista, è l’Arenzano che vince il derby con la Voltrese e lascia i gialloblù ai limiti della zona playout. La gara si sblocca dopo un quarto d’ora con Dentici che torna al gol e porta in vantaggio i biancorossi. Al 28° Aurelio trasforma i calcio di rigore assegnatogli poco prima e mette al sicuro il parziale che accompagna le squadre negli spogliatoi.

Si va alla ripresa ed è ancora Aurelio, nuovamente dagli undici metri a calare il tris. La Voltrese trova immediatamente la risposta con Piccardo al 65°, ma non è abbastanza perché l’Arenzano riesce a mantenere il vantaggio di due reti e si prende i tre punti che valgono il secondo posto.

Importante la netta vittoria dell’Alassio sul Sant’Olcese, che perde probabilmente ogni speranza di accedere ai playoff nonostante la matematica non impedisca ai grigioblù di sognare. I gialloneri privi del capocannoniere del torneo Battaglia, non faticano contro una squadra che comunque sta facendo bene fino a qui.

La sblocca Lupo al 12° e nel finale di frazione la partita si chiude virtualmente perché arriva un crollo verticale degli ospiti che vengono colpiti da Gerardi al 38°, ancora da Lupo e ancora da Gerardi che in meno di 10’ fanno 4-0. Nel secondo tempo Brignoli in avvio cala il pokerissimo, poi la gara viene fatta dal Sant’Olcese, che tuttavia, scoraggiata, non trova neanche il gol della bandiera.

Il Legino trova punti forse decisivi per la propria salvezza andando a sbancare il terreno di gioco di Campo Ligure, che invece naviga in acque molto agitate. La vittoria arriva grazi ai gol di Garzoglio e Romeo che decidono la partita nel primo tempo. Per i savonesi 34 punti, mentre la Campese è a sei punti dalla salvezza diretta.

Si è giocato a Finale il derby fra Ceriale e Loanesi, che si dividono la posta in palio. Risultato che serve poco ai biancoazzurri che passano in vantaggio al 7° con Setti. La rete di Murabito su rigore al 40° fa sfumare i sogni di gloria del Ceriale che con una vittoria avrebbe guadagnato una posizione uscendo dai playout.

Infine l’Ospedaletti travolge il Taggia fra le mura amiche con un poker che arriva tutto nel secondo tempo. Al 50° è Calabrese a portare in vantaggio gli arancioneri. Tre minuti dopo raddoppia Miceli che mette al sicuro il parziale. Il Taggia fatica a reagire e attacca in modo scomposto, così al 62° Negro la chiude con la terza rete. Completa l’opera il gol di Biffi all’82°.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.