IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, la Fionda 2018 dei Fieui di Caruggi all’associazione “Doppia Difesa” fotogallery

La Onlus, fondata da Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, lotta contro la violenza sulle donne. Gino Rapa: "Sarà una Fionda per tutte le donne"

Albenga. È l’associazione “Doppia Difesa Onlus”, nata nel 2007 e attiva nel campo della violenza sulle donne, la vincitrice della quattordicesima Fionda di Legno dei Fieui di Caruggi. A ritirare il premio saranno le fondatrici, Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno. “Sarà una Fionda dedicata a tutte le donne e all’universo femminile”, ha affermato con soddisfazione il portavoce dei Fieui Gino Rapa.

michelle hunziker giulia bongiorno

Questa mattina, si è aperta con un caloroso applauso e un omaggio all’ex sindaco Rosy Guarnieri, scomparsa domenica, la conferenza stampa di presentazione dell’undicesima edizione del premio Fionda di Legno (realizzato da Andrea Zanini), organizzata come di consueto dagli instancabili Fieui di Caruggi di Albenga. Alla conferenza di presentazione di questa mattina erano presenti il sindaco Giorgio Cangiano, il vicesindaco Riccardo Tomatis, l’assessore al Turismo Alberto Passino, i Fieui di Caruggi (ideatori e organizzatori dell’ evento in collaborazione col Comune di Albenga) e i responsabili di Albenga Runners (registi dell’evento collaterale “Corriamo La Fionda”, in scena l’8 aprile).

Il premio Fionda di Legno 2018, dunque, parla decisamente al femminile. “Una fionda a due donne per tutte le donne” si legge nelle motivazioni che spiegano l’assegnazione dell’ambito riconoscimento a Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno. I Fieui hanno deciso di affrontare un tema serio ed importante, addirittura drammatico, come quello del femminicidio e della violenza alle donne. “E per farlo – spiegano i monelli dei vicoli ingauni – abbiamo individuato tra le associazioni che si occupano di fornire sostegno alle vittime di abusi fisici e psicologici la Fondazione Doppia Difesa in quanto coetanea del Premio Fionda, essendo nata anch’essa nel 2007”.

Doppia Difesa è stata infatti fondata undici anni fa proprio da Michelle Hunziker e dall’avvocato Giulia Bongiorno, sensibili e attente – anche per vicende personali e professionali – alle problematiche del mondo femminile. Si occupa di fornire aiuto e assistenza legale e psicologica a donne maltrattate, che, da sole, non avrebbero né la forza né i mezzi per reagire. Nello stesso tempo si impegna a promuovere una cultura del rispetto anche attraverso i mezzi di comunicazione, come dimostrato proprio da Michelle Hunziker in occasione dell’ultimo Festival di Sanremo. Anche per questo Doppia Difesa ha molti sostenitori e testimonial nel mondo dello spettacolo. Da Malika Ayane a Lucilla Agosti, da Silvia Toffanin e Nancy Brilli a Ilary Blasi e Francesco Totti, da Nek e Anna Tatangelo a Annalisa Minetti e Nicoletta Mantovani Pavarotti.

fionda 2018 doppia difesa

L’evento si svolgerà il prossimo 15 aprile, quest’anno nell’ambito di Fior d’Albenga, come di consueto al teatro Ambra, in centro storico. La manifestazione sarà lanciata anche in diretta nazionale, il prossimo 5 aprile, sulle reti Mediaset, a Striscia La Notizia.

“I Fieui riescono a trasformare ogni evento quasi in un gioco, con gogliardia, ma non dimentichiamo che dietro un evento come questo c’è un lavoro enorme – ha detto il sindaco Giorgio Cangiano – Manifestazioni come questa danno lustro alla nostra città ed esaltano le sue peculiarità, dal centro storico al nostro teatro. La tematica di quest’anno, poi, è particolarmente importante e sentita anche dalla nostra amministrazione e ritengo giusto portarla sul teatro dell’Ambra”.

“Mi unisco al ricordo di Rosy Guarnieri ed è un piacere essere qua alla presentazione della Fionda 2018, l’11esima edizione, e la terza edizione di Corriamo la Fionda. Quest’anno ricade all’interno di Fior d’Albenga che inizia 31 marzo e finisce 25 aprile. Per noi è un orgoglio esser partner dei Fieui di Caruggi per eventi di questo spessore”, ha affermato Passino.

L’associazione Doppia Difesa Onlus, e quindi Hunziker e Bongiorno, “succedono” ai Nomadi e a Brunello Cucinelli, che hanno ricevuto il premio lo scorso anno. Nelle precedenti edizioni il premio era andato a Antonio Ricci, il trio Balbontin – Ceccon – Casalino, Fabrizio De Andrè, Paolo Villaggio, Milena Gabanelli, Roberto Vecchioni, don Gallo, Carlo Petrini, don Mazzi, Fiorella Mannoia e Javier Zanetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.