IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: prima sconfitta per il Soccer, il Borghetto si porta a meno 1 risultati

Parità tra Baia Alassio e Andora, vince il Borgio Verezzi

Borgio Verezzi. Quattro vittorie casalinghe ed un pareggio nella quinta giornata di ritorno del girone A di Seconda Categoria.

Il risultato clamororo arriva da Cervo. I padroni di casa, recentemente ridimensionati da una serie altalenante di prestazioni, sono stati capaci di infliggere la prima sconfitta stagionale al Soccer Borghetto. La capolista, che mai prima di domenica aveva subito più di 2 reti in una partita, è incappata in una giornata storta al punto da uscirre sconfitta per 6 a 3.

Il Soccer Borghetto si è portato per due volte in vantaggio, prima con Carparelli e poi con Rembado. I gialloneri hanno risposto con Gianni Bella su rigore e con Salvatore Bella. Poi, la formazione allenata da Fabio Cordiale ha ceduto ed è stata trafitta dalle reti di Gagliano, Cotardo, Schievenin e Salvatore Bella. Per finire, il gol ospite di Caputo.

Il Borghetto ringrazia e,grazie al successo per 2 a 0 sul Riva Ligure, si riporta ad una sola lunghezza dalla capolista, seppur con lo svantaggio di dover ancora riposare.

L’unico “X” della giornata si è registrato al Ferrando, dove Baia Alassio e Andora hanno impattato 1 a 1. La squadra condotta da Pietro Iurilli è andata al riposo in vantaggio di un gol, segnato da Zouita, che ad inizio ripresa è stato espulso. I biancoblù sono pervenuti al pareggio con la rete di Carattini.

Si mantiene in quinta posizione il Borgio Verezzi (nella foto), che ha vinto tre delle ultime quattro partite giocate. I rossoblù hanno vendicato la sconfitta dell’andata con la Virtus Sanremo, battendo i matuziani per 3 a 2. La squadra di mister Michele Bortolini è andata a segno con Frione, Kryemadhi e Patitucci; per gli ospiti gol di Capozucca e Saidiqi.

Niente da fare per la Villanovese sul campo della Carlin’s Boys. Gli arancioblù hanno subito un pesante 5 a 0, frutto delle marcature di Franzone su rigore, Brizio, Lupi, Politi e Asconio.

Ha riposato la San Filippo Neri Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.