IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Savona il congresso regionale Uiltec, il segretario nazionale: “L’area di crisi complessa è una occasione storica” fotogallery

Paolo Pirani a Savona per l'appuntamento in Sala Rossa con i delegati regionali del sindacato

Più informazioni su

Savona. La scelta di Savona non è stata casuale per il congresso regionale della Uiltec-Uil che si è svolto questa mattina in una gremita Sala Rossa, alla presenza dei delegati sindacali provenienti da tutta la Liguria e del segretario nazionale Paolo Pirani. “Questo territorio ha sofferto enormemente negli ultimi anni la crisi dell’industria tradizionale con la perdita di molti posti di lavoro, anche i settori dell’energia (con la vicenda di Tirreno Power), quello tessile e chimico sono stati in grave difficoltà: per questo abbiamo scelto Savona per questo incontro”.

congresso Uiltec

“Tra l’altro proprio il territorio savonese si appresta ad affrontare l’importante sfida dell’area di crisi complessa, un riconoscimento che auguriamo possa garantire una riconversione industriale e produttiva e sostenere i livelli occupazionali di questa provincia” aggiunge il segretario Piccini.

Al centro del congresso regionale Uiltec l’industria 4.0: “Non rappresenta un pericolo in termini di posti di lavoro fisici, se intendiamo applicare l’evoluzione tecnologica mettendo al centro le persone e i lavoratori” spiega il segretario nazionale”.

“Il territorio savonese e il resto del Paese hanno ancora bisogno di industria, una industria nuova, legata all’ambiente e al territorio, con al centro i servizi e in grado di cogliere le opportunità delle nuove tecnologie per migliorare la sua competitività”.

“Anche da questo punto di vista riteniamo essenziale un piano formativo che consenta di concretizzare la riconversione economica e produttiva, strumenti normativi e contrattuali che possano agevolare anche un adeguato ricambio generazionali nei settori industriali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.